Posts Tagged ‘cappa’

Fragole e lamponi

No Comments »

 

In questi giorni sono arrivati i nostri pantaloni realizzati con il tessuto dei sari indiani

Naturalmente sono in colori straordinari e con una qualità di seta molto pregiata. Si adattano molto bene ad essere abbinati a maglie di cotone , a freschi top o a dolci camiciole a trapezio, corte suii fianchi e molto semplici, così da fare risaltare, in tutto il loro splendore, la bellezza dei pantaloni di seta.


L’energia del colore

No Comments »

 

La scelta di un abito per un’occasione importante non è mai semplice. Soprattutto quando hai tante cose da provare e tanti pareri da ascoltare. Il mio primo suggerimento  e’ quello di farsi accompagnare, al massimo, da una persona sola. Anche se rimango sempre dell’idea che, a parte la propria madre, sia sempre meglio essere sole e ad affidarsi completamente ai consigli e alle scelte della stilista.

Non sempre le persone che ci accompagnano hanno la lungimiranza di sapersi proiettare nella situazione per la quale stiamo facendo questo acquisto o hanno la capacità d’immaginarci con le giuste scarpe, i giusti tacchi, i capelli a posto e il trucco perfetto. A volte rimangono ferme a quello che vedono in quell’istante e non sanno proiettarsi oltre.

Quindi molto meglio affidarsi ad un occhio esperto, senza altre interferenze.

 


Mini giacchini

No Comments »

 

Talvolta basta un mini giacchino per essere speciali. Nulla e’scontato quando si tratta di moda, spesso capita di non pensare a dei particolari che, invece cambierebbero decisamente il corso delle cose. In una considerazione fatta con fredda consapevolezza di un semplicissimo pantalone nero e di una maglia nera , il bisogno, anzi l’urgenza, di aggiungere qualcosa e’ certo.

Il problema è che spesso non sappiamo cosa aggiungere. Non è assolutamente facile districarsi tra la marea di proposte che ci vengono offerte. Sicuramente il mio suggerimento di avere nell’armadio almeno un paio di mini giacchini, rende tutto più semplice. Il mini giacchino catalizza l’attenzione, appunto perché inusuale e molto affascinante. Quel tocco in più che fa la differenza.


La poesia di un abito

No Comments »

 

La nostra collezione si è arricchita di un nuovo abito.Realizzato in un bellissimo rasatello di cotone, ha nella sua anima qualcosa di dolcemente poetico unito a uno spirito up to date, singolare e molto affascinante. Le fantasie sono particolarmente attraenti, dal bianco latte con disegni azzurro polvere al rubino con straordinari e inaspettati fiori blu porcellana al banana con raffinati disegni cachemire verde acqua.

 

 

 


Glamour by Carla Massara Atelier

No Comments »

 

La collezione Carla Massara Atelier ha concepito un completo per questa primavera-estate che racchiude un insieme di qualità particolari.

Non e’ cosi banale trovare l’equlibrio tra la semplicità, l’eleganza, il glamour contemporaneo e la praticita’. Questo completo li racchiude tutti e il risultato e’ stato una grande dose di bellezza e di energia.

 

 


Jeans forever

No Comments »

 

Con un bel paio di jeans non ci sono più problemi su cosa indossare, soprattutto in primavera.

Vi suggerisco quest’anno d’implementare il vostro  guardaroba con almeno due paia di jeans nuovi: uno sui toni dell’azzurro delave’, corto alla caviglia, da potere portare con delle sneakers e non solo, l’altro, più sofisticato, in blu scuro, lungo da parlare con i tacchi alti, svasato in fondo. In questo modo avrete la base per tutte le vostre camicie e maglie di primavera, dalle più eleganti alle meno.

Aboliti tutti gli strappi di vario tipo e genere, oramai parecchio obsoleti.

 

 

9D42DD37-865F-4B00-822C-CD803A767474


Nuvole sulla pelle

No Comments »

 

Nuvole sulla pelle, leggere ed eteree. Colori  impalpabili, sensazione di dolcezza e di armonia.

” A Parigi il cielo era terso e tantissime persone erano per strada a passeggiare nel Quartiere  Latino. Lei si mischiava tra la folla ma era unica. Nessuna e’ piu stata come lei, camminata leggera ma decisa, luce negli occhi chiari e movenze da ballerina. Quel giorno di fine febbraio indossava una cappa cammello su un abito azzurro con la gonna a ruota, guanti lunghi di pelle chiara e… null’altro se non il suo essere quella che nessun’altra e’ piu’ stata. Nel tempo a venire l’ho cercata sempre, ogni giorno, quando imperversava il vento o sotto la piaggia… “ Parigi 1954

 

 


In attesa della primavera

No Comments »

Quest’anno ho dedicato la mia collezione allo sbocciare della primavera, alla dolcezza delle giornate che si allungano, al risvegliarsi della natura e a tutto ciò che ci porta ad una rinascita. Dedico la mia collezione oltre che al fiorire degli alberi e all’incanto dei Giardini di marzo anche al nostro rifiorire, con una rinnovata voglia di vivere le nostre giornate con tutto l’amore possibile. Diamo spazio alla gentilezza del pensiero e dei gesti. Se davvero la gentilezza cambierà il mondo, noi contribuiremo a questo cambiamento .


Dettagli di stile

No Comments »

 

Il nostro dettaglio di stile e’ quel qualcosa in più che caratterizza e personalizza il vestire quotidiano.

Il mio suggerimento è quello di trasformare la mezz’ora mattutina che dedichiamo a noi stesse per prepararci alla giornata in un momento di divertimento e di creatività allo stato puro, sia che siamo di corsa, sia che abbiamo tutto il tempo che vogliamo per noi. Questo non deve fare la minima differenza.

Immaginando una mattina di gennaio, iniziamo la giornata con  una fantastica doccia e un’ottima colazione e poi continuiamo a dedicarci con grande piacere a noi stesse pensando a come vestirci. Con un maglioncino nero e un gilet di piumino anti freddo il nostro dettaglio di stile sarà una midi skirt in tessuto boucle giallo e nero realizzata in pochissimi pezzi e venduta in esclusiva da Carla Massara Atelier. Quindi il nostro punto in più, quello che ci farà sentire bene, sarà la certezza d’indossare qualcosa che non si troverà ovunque e che caratterizzerà il nostro stile.

 


Considerazioni sullo stile

No Comments »

Spesso sento esprimere delle considerazioni molto “rigide”su ciò che la moda propone ad ogni stagione. Se va di moda qualcosa e’ normale che in un mondo ad alta velocità come il nostro lo vedremo subito ovunque. Ma c’è una distanza abissale tra una cosa e l’altra e l’importante e’ imparare a distinguerla. Ci saranno quindi stampe fiorate orribili e stampe a fiori stupende, vuoi per i colori, per la qualità del tessuto, per la costruzione stilistica, per il buongusto del designer. Non bisogna rinunciare a un abito a fiori bello e delicato come un quadro di Monet solo perché vediamo altri fiori in giro. Così per il pizzo, c’e pizzo bruttissimo e pizzo di una bellezza straordinaria. C’è un oceano che li separa inesorabilmente e questo oceano balza immediatamente agli occhi, dandoci la possibilità d’indossare tutto quello che vogliamo, tanta è la differenza. Il discorso “ lo si vede tanto in giro” è ormai un discorso obsoleto. Un certo tipo di cose come le fantasie, il pizzo, il velluto, i fiori, sono oltre la moda, oltre la tendenza del momento. Fanno parte di quel limbo magico e intoccabile dei sogni eterni.


La percezione di un nuovo stile

No Comments »

 

La sottile e piacevolissima sensazione della nascita di un nuovo stile vaga nell’aria, leggere ed eterea come una nuvola.

Nuovissime gonne all’orizzonte, non morbide, non corte, non nere, non tinta unita. Perfette per piccoli maglioncini che adorano essere appoggiati delicatamente su queste gonne, quasi a creare un corpo unico, un’unica idea.

 

 


Collezione di tute inverno 2017-18 by Carla Massara Atelier

No Comments »

 

Sono arrivate le nostre nuove tute per quest’inverno. Un piccola collezione dedicata unicamente a questo capo straordinario, indispensabile nel nostro guardaroba.

 


Velvet by Carla Massara Atelier

No Comments »

Giacca in velluto damascato by Carla Massara Atelier , Milano

Incominciamo a sentire un inizio d’autunno nell’aria e, di conseguenza, gli abiti estivi ci sembrano improvvisamente fuori luogo. Quindi possiamo ritirare se a remore tutto quello che e’ di cotone e di lino, tenendo invece le camicie di seta che sono, invece, un passepartout per tutto l’anno.

Per inaugurare la stagione vi suggerisco d’iniziare con una splendida e attualissima giacca lunga di velluto damascato. Questo capo lo potrete abbinare a qualsiasi tipo di pantalone, dal jeans al pantalone nero ad uno stampato, senza sbagliare mai.

 

 


New collection by Carla Massara Atelier

No Comments »

 

Prime prove d’autunno tra gonne anni ’50, stampe fiorate e piccole camicine.

Inizia la stagione tra un felice connubio di stile e innovazione. Prepariamoci a tante gonne e abiti longuette, 10cm sopra la caviglia, da portare con stivali alti e aderenti, tronchetti alla caviglia o anfibi di ultima generazione.

 


Una giacchina per l’estate

No Comments »

A volte ci preoccupiamo molto dell’abito che indosseremo e molto poco di quello che aggiungeremo sopra. Spesso nel mio atelier mi sento dire che è una questione di poca importanza o che metteranno qualcosa che hanno gia nell’armadio se proprio ce ne sarà la necessita’. Purtroppo il nostro clima è molto instabile e finisce che sempre occorre qualcosa da mettere per ripararsi da freddo , anche nelle sere estive.

Vi suggerisco di avere sempre nell’armadio quei capi passe-partout per queste evenienze. Piuttosto che la classica stola è molto meglio una giacca di seta. Piuttosto che un vecchio cardigan molto meglio una giacca lunga di ecopelle cipria, colore perfetto per i vari abbinamenti.

 


Vibrazioni in cipria

No Comments »


 

Quando bisogna rivoluzionare tutto il nostro armadio per  fare il cambio stagione e’ sempre un momento particolarmente delicato. Si tende a rimandarlo il più  possibile ma, prima o poi, dobbiamo cedere.

Vi suggerisco di mantenere sempre nell’armadio dei capi per tutte le stagioni. Le camicie o tunichine di seta non hanno stagione, sono appropriate sia d’inverno che d’estate.  Tutto quello che è in chiffon o in organza va bene sempre. Lo stesso,per i top, perfetti in inverno sotto i pullover e in estate, invece, indossati  da soli.

Poi, per il resto,  via libera al cambio di stagione. Togliamo i cappotti pesanti lasciando però nell’armadio gli spolverini leggeri, utilissimi anche in estate nelle serate più fresche.

 


Stupendi long dress…

No Comments »

 

I long dress by Carla Massara Atelier sono sempre un must  della nostra collezione.

Quest’anno abbiamo iniziato con un bellissimo abito in seta verde papiro. Adatto anche alle occasioni più importanti, abbinato ad un sandalo dorato, a una pettinatura raccolta con un paio di orecchini lunghi e importanti e solo una grande stola di chiffon bronzo, eterea e trasparente, appoggiata su una spalla.

 


Jumpsuit in prima fila

No Comments »

IMG_8210

 

Jampsuit by Carla Massara Atelier via Castelmorrone 9 Milano

Impossibile non possedere almeno una tuta questa primavera.  O meglio una jumpsuit, come declinano tutti i giornali di moda.

Indubbiamente la tuta è un capo fantastico. Elegante e carica di fascino, raffinata e sensuale, ma non è per tutti.

Se la desideriamo dobbiamo incominciare ad interpretarla bene, con un pizzico di disinvoltura  e una particolare luce negli occhi.

Non importa se la indosseremo con i tacchi alti o bassi,  con collane e orecchini o senza nulla. Non sono queste cose che faranno la differenza.

 

IMG_8067


Una dolce eleganza

No Comments »

img_7650

 

In questi giorni di festa il punto di vista sull’eleganzza si offusca e perde di lucidità.

Improvvisamente escono allo scoperto alcune mise inaspettate che lasciano un pochino interdetti.

la sera e’ molto difficile da interpretare e non sempre si riesce a rispettare la nostra personalità.

Certi abiti per Capodanno esageratamente sexy sono quanto mai ridicoli e solo pochissime fortunate hanno lo spirito e l’ironia per saperli portare. Se siamo sprovviste di questi elementi evitiamo i vestitini aderenti con scollature e spacchi esagerati.  Rischiano di essere solo volgari e per niente sexy.

Molto più chic una camicia in taffetas bluette con un pantalone palazzo in morbidissimo velluto nero o un mini dress in broccato argento da portare con una ecopelliccia di struzzo grigio. Una dolce eleganza  decisamente sensuale.

 

img_7605


Pensando a dicembre

No Comments »

img_7391

 

Tra pochi giorni inizia il mese piu dolce dell’anno ed è tradizione, in dicembre, di pensare con più attenzione al nostro abbigliamento.  Capitano più sovente occasioni per vestirsi eleganti, da cene con gli amici per scambiarsi gli auguri o feste da conoscenti e parenti per festeggiare il Natale.

Cosa indossare? Da oggi, dato che le idee sono tantissime, inizierò a suggerirvi alcune soluzioni per le serate di dicembre.

In foto delle camicie in taffetas di seta cangiante da portare semplicemente con dei pantaloni neri fluidi.

Carla Massara Atelier via Castelmorrone 9 Milano