Posts Tagged ‘collana’

La percezione di un nuovo stile

No Comments »

 

La sottile e piacevolissima sensazione della nascita di un nuovo stile vaga nell’aria, leggere ed eterea come una nuvola.

Nuovissime gonne all’orizzonte, non morbide, non corte, non nere, non tinta unita. Perfette per piccoli maglioncini che adorano essere appoggiati delicatamente su queste gonne, quasi a creare un corpo unico, un’unica idea.

 

 


Orange is the new black

No Comments »

 

Mandarino, arancio, melone e tutte le cromie che partono e si sviluppano intorno a questi magici colori, saranno il nostro nuovo nero.

Sospesa per il momento la monotonia del nero, ci riappropriamo  di tonalità allegre e cariche  di energia. Un tripudio di colori vitaminici, estremamente donanti e carichi di buonumore.


Stupendi long dress…

No Comments »

 

I long dress by Carla Massara Atelier sono sempre un must  della nostra collezione.

Quest’anno abbiamo iniziato con un bellissimo abito in seta verde papiro. Adatto anche alle occasioni più importanti, abbinato ad un sandalo dorato, a una pettinatura raccolta con un paio di orecchini lunghi e importanti e solo una grande stola di chiffon bronzo, eterea e trasparente, appoggiata su una spalla.

 


Matrimoni e altre storie

No Comments »

IMG_8587

 

Come da tradizione, da aprile in poi inizia il periodo dei matrimoni. Un invito a nozze porta sempre a delle riflessioni su cosa indossare per onorare al meglio chi ci ha invitato.

Oggi vi presento un bellissimo abito grigio sfumato, in organza, con la gonna ampia e il corpino piccolo. Rivisitazione di un abito anni ’60 ma con la modernità dei nostri tempi.

IMG_8588


Vigilia di Natale in pizzo zafferano

No Comments »

img_7566

Tra pochissimmi giorni è Natale. Mi piace l’idea di immaginarvi alla cena della Vigilia con una romantica tunichina di pizzo giallo zafferano abbinata ad un pantalone morbido in velluto liscio antracite o nero.

Vi suggerisco d’indossare sotto alla camicia un piccolo e scollato top nero per fare risaltare la bellezza di questo prezioso pizzo. Nessuna collana ma solo un paio di grandi orecchini possibilmente neri.

 

img_7600k


Bianco, argento e non solo

No Comments »

image

 

Riflessi d’argento sul mare, raggi di sole che entrano dalle finestre aperte. Nessun condizionatore acceso …. Solo finestre spalancate su questa estate e su questa splendida luce.

E noi vestite di bianco con qualche tocco argentato per vivere con armonia questa stagione.

image

 


Giorni fioriti

No Comments »

image

 

Per i giorni fioriti di giugno vi suggerisco camicie leggere e molto morbide. Forme semplici così da fare risaltare la bellezza di certi tessuti stampati, piccoli capolavori artistici.

Talvolta qualche cliente non vuole vedere capi in tessuti stampati perché dicono di non amarli. Ma di quali stampe parlano? Non si può generalizzare perché ci sono stampe di una bellezza straordinaria che non si può non ammirare.

 

image


La rinascita di un vecchio abito

No Comments »

IMG_3643

Accessori Carla Massara, Milano via Castelmorrone 9

Spesso capita di avere un abito che ci ha stancato e che non ci piace più.

Proviamo a dare a questo capo una luce diversa con una nuova collana, cercata appositamente per  lui. Ci accorgeremo che la cura che dedichiamo ad un abito rende i suoi frutti. Un po’ come con le persone. Non possiamo pretendere di ricevere affetto e attenzioni senza darne almeno altrettante.

Un abito che magari anni prima è stato tanto amato e ora si ritrova appallottolato in fondo all’armadio, si ribella e non ci trasmette più nessuna emozione.

Proviamo invece a riprenderlo, a portarlo prima di tutto in tintoria, poi ad indossarlo nella nostra boutique di riferimento e qui incominciare a provare collane e orecchini. Quando scatterà quel colpo di luce che ormai era spento, significa che abbiamo trovato il pezzo giusto.

Spesso mi è capitato di provare con le mie clienti a ridare vita ad un abito datato, ma che dispiace buttare via.

Incominciamo sempre dal modello e qui apportiamo le eventuali modifiche, la scollatura da cambiare, da ritoccare la lunghezza, un nastro di colore diverso in vita…..

Poi si passa agli accessori, importantissimi per cambiare il look a qualcosa  che ha stancato. Pensiamo a dei sandali studiati apposta per il nostro abito, e sicuramente a una nuova collana. Con tutte queste attenzioni particolari riusciremo senz’altro a dare  nuova vita ad un vecchio abito al quale eravamo tanto affezionate.

 

IMG_1874

 

IMG_3580


Shantung per uno spolverino di primavera

No Comments »

IMG_1455

 

Uno spolverino di shantung colorato è una bellissima immagine per questi mesi caldi ma non troppo.

Niente nero, niente grigio ma solo colori solari, richiami alla natura, al mare, ai tramonti di splendide serate estive.

in questa foto vi presento il nuovo modello nato della collezione Pour que tu m’aimes: un abito di seta stampata con un particolare taglio a trapezio e una piccola scollatura a punta sulla schiena.

Immancabili collane da unire sempre e ovunque. Un piccolo ma importante tocco d’eleganza.

 

IMG_1441


Vento di primavera

No Comments »

IMG_0364.JPG

In primavera ci sono sempre molte giornate fredde e solitamente non si trovano più nei negozi dei capi d’abbigliamento con una pesantezza giusta per marzo, aprile e maggio.

Da molti anni già a febbraio ci vengono proposte le collezioni  estive, senza passare al ” peso medio” di antica memoria. Se si guardano le collezioni degli anni ’50-60 troviamo una netta distinzione tra le proposte primaverili, che erano sempre in tessuti piuttosto pesanti, e quelle decisamente estive.

Iniziò con la rivoluzione degli anni ’70 a cambiare qualcosa. Si incominciarono a vedere tra le giovani gli abiti e le gonnellone hippy, a balze e in cotone, portate in inverno con gli zoccoli e il maglioncione di lana. Un’esplosione rivoluzionaria di colori e di fantasia come non si era mai vista.

Oggi non esiste più il classico tailleur di lana anni’60,

ma si ritorna, con piacere, a vedere in alcune collezioni delle giacche adatte ad essere indossate subito, da marzo inoltrato, quando il clima si fa un pochino più mite ed il vento di primavera inizia a cambiare le giornate con nuovi colori nel cielo e nei nostri occhi.


Nel paese delle meraviglie

No Comments »

foto

Spesso sento dire dalle mie clienti che fanno molta fatica ad adattarsi a vestire come le persone che frequentano. Non ne hanno voglia ma, nello stesso tempo. hanno paura di sentirsi diverse.
Sempre consiglio loro di non retrocedere mai ma, anzi, di portare avanti con disinvoltura il loro stile, la loro ricercatezza. Sicuramente verranno ammirate e seguite sulla loro strada.
Se uscendo a cena con dei nuovi amici siamo le uniche ad indossare qualcosa di particolarmente carino, non è un guaio ma una cosa fantastica. Se le persone vicine non hanno minimamente onorato con un semplice tocco carino la vostra uscita insieme, sono loro in torto e non voi che avete, con cura, pensato a cosa indossare per la serata.
Piccoli suggerimenti per un’uscita con amici dalla collezione Pour que tu m’aimes:
giacca di cavallino con interni in seta fantasia e miniabito
abito nero con collo rosso scuro a ramages neri con cappottino rosso scuro a ramages neri come il collo dell’abito
giacchino in velluto bluette con collo e taschini in tessuto fantasia, pantaloni elasticizzati neri e maglioncino nero
foto-530x397


Rosa antico antistress

No Comments »

IMG_2160

Tutti i capi sono di Carla Massara via Castelmorrone 9 Milano

Ci sono giornate in inverno, come oggi, particolarmente fredde e grigie dove si viene presi dal desiderio d’indossare qualcosa di caldo ma anche di chiaro, di colorato, proprio per dare un pochino di luce a tutto questo grigiore.
Quindi nel nostro armadio ideale, non dovrebbe mai mancare, per questo periodo, un pullover rosa antico. Colore per eccellenza molto donante e molto dolce. Riesce a dare luce anche al viso più spento e affaticato. E in questo periodo di picco dell’influenza ne abbiamo tanto bisogno…
Se non siamo in perfetta forma non lasciamoci abbattere perché non c’è niente di peggio che l’abbassamento dell’umore per indurre un meccanismo che rallenta la nostra guarigione. Un aiuto psicologico da parte di noi stessi è un’ottima arma per aiutarci a guarire.
Partiamo dall’indossare un pullover rosa antico per poi passare au sorriso, nonostante tutto.
IMG_2224IMG_2229


Tra mille cuori

No Comments »

IMG_0852
Bijoux Carla Massara via Castelmorrone 9 Milano

Spesso molte donne pensano che l’accessorio sia qualcosa che vada curato in occasioni speciali mentre nella vita di tutti i giorni ci si possa permettere di trascurarlo. Non è così.
Questa attenzione si traduce unicamente verso una cura e un rispetto verso noi stesse. Richiede solo un minimo sforzo iniziale, poi diventa una piacevole abitudine.
Anche per andare a comperare il pane sotto casa, non bisogna rinunciare mai a completare il nostro abbigliamento con un bel paio di orecchini o una collana fantasiosa e divertente che illumini il nostro solito pullover nero di tutti i giorni.
Questo vale per le ragazze di tutte le età ma ancora di più per chi ha superata i quarant’anni.
Una donna adulta curata, anche nei particolari, ha un fascino imbattibile e inattaccabile da qualsiasi passare del tempo.
——–
gioielli Renato Giananti per Carla Massara via Castelmorrone 9 MilanoIMG_0863


L’incanto dei dettagli

No Comments »

IMG_9633.JPG
Collane di Carla Massara via Castelmorrone 9 Milano
————————————
I dettagli sono fondamentali nel successo di un abito. Non sempre basta indossare un vestito per farlo rendere al massimo senza pensare ai dettagli. Ogni abito ha degli accessori che lo completano e che riescono ad esaltarne la bellezza.
I dettagli sono quelli che attirano lo sguardo e creano “l’incanto”, ovvero quel magico momento in cui qualcosa, può essere un gioiello o anche solo un rossetto perfetto, ci rende indimenticabili.

IMG_9861.JPG

IMG_9905.JPG


Un gioiello per ogni maglia

No Comments »

20140313-163728.jpg

Il piacere di giocare con il nostro guardaroba e’ ineguagliabile.
Proviamo ad abbinare una collana per ogni maglia primaverile che abbiamo e appendiamole già così abbinate nell’armadio. Sarà poi facilissimo al mattino mettere un paio di pantaloni neri, possibilmente o slim e corti alla caviglia o a palazzo lunghi da tacco altissimo, niente vie di mezzo, e la nostra maglia prescelta in un bellissimo colore con la sua collana abbinata.
Sarà quel tocco in più che farà la differenza.

20140313-163719.jpg

20140313-163736.jpg


Una sera in Blue China

No Comments »

20140204-055927.jpg
Blusa e pantaloni Pour que tu m’aimes by Carla Massara
Accessori di Carla Massara boutique via Castemorrone 9 Milano

Iniziano i nuovi acquisti e ritorna la voglia di rinnovarsi.
Per una delle prossime uscite, quando vi sentirete spinte dalla sanissima voglia di sentirvi bellissime, vi suggerisco una camicia di raso di seta elasticizzata Blue China abbinata a pantaloni affusolati blu notte. Non dimentichiamoci gli accessori….prima di tutto una splendida collana di cristalli sfaccettati con inserita una miniatura dipinta a mano dall’artista Renato Giananti. Tutto declinato nelle sfumature dal blu al turchese.

20140204-060820.jpg

20140204-060835.jpg


Rose e sorrisi in via Castel Morrone

No Comments »

 

Orecchini “One rose a day” da Carla Massara boutique via Castel Morrone 9 Milano

 

Cosa c’è di meglio di una Farmacia storica, di fiducia, nel quartiere più parigino di Milano? Noi amanti e frequentatrici di Via Castel Morrone troviamo un punto di riferimento nella Farmacia Castelmorrone,  al numero 6,  e la simpatia di Paola, dottoressa con un contagioso sorriso, ti fa venire  voglia di entrare anche solo a curiosare tra la miriade di interessanti  prodotti o per un semplice saluto.

Non solo, a volte si entra per ammirare le splendide rose rosse in resina lavorata a mano alle sue orecchie. Sono orecchini  realizzati in pezzi unici, tutti sul tema della rosa, in tantissime, splendide sfumature di colore. Un colpo d’occhio piacevolissimo che dimostra di quanto sul luogo di lavoro sia importante indossare dei bei capi, degli accessori che si notino per il gusto e  la ricerca, che confermino e rafforzino la nostra personalità.

 

Le rose di Carla Massara boutique via Castel Morrone 9 Milano


Il timido ritorno della gonna

No Comments »

Gonna di seta Nicole Farhi per Carla Massara boutique
via Castel Morrone 9 Milano

Dopo una lunga assenza, sembre ritornata, vagamente, la voglia d’indossare la gonna.

Rifiutata per  un lungo periodo a favore dell’abito, oggi qualcosa sembra ritornare.

Sulle passerelle ne abbiamo certamente viste sempre molte, ma la voglia reale di acquistare una gonna nuova non c’era più da tempo.

Sicuramente l’abito è molto più facile, non crea problemi di accoppiamento con un altro pezzo, non spezza la figura, è molto più attraente in tutti i sensi, però la gonna può essere interessante per valorizzare un pullover che ci sta particolarmente bene, abbandonando per un pochino gli amatissimi pantaloni.

Oggi il modello di gonna che sta piacendo di più è quello di seta, morbido e danzante, da abbinare ad un pullover di lana , creando così quel contrasto tra leggero e pesante che è la regola fondamentale per dare armonia e grazia a questi completi formati da gonna e maglia.

Se indossassimo una gonna di lana pesante e rigida abbinata ad un pullover di lana grossa rischieremmo l’effetto ” infagottamento”, così penalizzante su qualsiasi figura, anche la più slanciata…

 

 


Stile in città…parte II

No Comments »

 

L’abito da città è una scelta importante. deve avere delle caratteristiche precise, soprattutto quando è estate.

Come abbiamo già detto nel precedente post, sono aboliti gli abiti che assomigliano troppo ad un prendisole, aboliti i tessuti troppo inconsistenti, senza corpo, estremamente “poveri”,  perchè anche quelli sono prettamente da vacanza,  ma non sono adatti per girare in una città. L’aspetto trasandato e disordinato da “grande caldo”non è per niente piacevole da vedersi e quindi l’accortezza principale è di vestirsi con abiti freschi ma non da gita al mare

Sono invece giusti il rasatello di cotone, il voile di cotone, le sete, gli chiffon e, soprattutto, dei modelli con quella punta d’eleganza che è assolutamente perfetta e gradevolissima in città.

 

abito e foulard Pour que tu m'aimes per Carla Massara boutique

 

collana "Sculture da indossare" Carla Massara boutique

 

abito in chiffon Pour que tu m'aimes designer Carla Massara

 


La raffinata semplicita’ di un abito di cotone

No Comments »

Abito e spolverino Carla Massara boutique

L’abito di cotone ha una lunga storia alle spalle. Quando ancora non c’era questa mescolanza di tessuti e la seta non si portava normalmente di giorno senza un’occasione particolare come facciamo ora, l’abito di cotone era in assoluto il capo prescelto per il vestito da giorno estivo. Nel 1800 l’abito di cotone bianco con inserti e bordature di pizzo era l’abbigliamento classico per andare in villeggiatura al mare.

In seguito è stato adombrato per tanti anni dal tripudio degli altri tessuti, magari più divertenti o più sofisticati, come le sete, gli chiffon, le viscose, il jersey. L’abito di cotone era diventato un pochino obsoleto o quanto meno non aveva più una collocazione precisa.

Ora sta vivendo di nuovo una stagione di successo. Le ultime passerelle di moda l’hanno conclamato nuovamente come un capo indispensabile nel nostro guardaroba.

In effetti l’abito di cotone ha un’immagine di freschezza imbattibile e, soprattutto nei bellissimi modelli anni’50 in voga quest’anno, di sottile e inimitabile eleganza.

collana Collezione Capsule di Carla Massara e Monili Ross