Posts Tagged ‘seta’

Una nuova concezione di t- shirt

No Comments »

 

La vecchia t shirt cambia aspetto e abbandona decisamente  quell’aria basic di un tempo.

In questa nuova fase di grande rinnovamento si scoprono nuove forme e nuovi materiali. Non più solo cotone ma viscose elasticizzate, freschissime e molto piacevoli al tatto. Oppure jersey stampati con colori bellissimi.  Il confine tra una camicia e una t-shirt si assottiglia e prende forma un nuovo capo che ha la praticità della vecchia t-shirt acquistando, però, l’elegante femminilità di una tunichina o di una camicia.

L’idea della nostra collezione by Carla Massara Atelier è quella di avere nei nostri armadi quel qualcosa che sarà perfetto con qualsiasi paio di pantaloni, dal jeans al pantalone palazzo di seta, allontanandoci dalla concezione rigida dell’eleganza ampliandone i confini.

 


Mezzanotte sul mare

No Comments »

IMG_4834

Completi by Carla Massara via Castelmorrone 9 Milano

In estate ci sono serate magiche, dove tutto sembra fermarsi, anche il tempo. In momenti cosi, un paio di jeans non bastano.

Ci vuole qualcosa che renda omaggio alla bellezza della natura, che si fonda con essa, senza apparire stonata.

Via libera, allora, ai tessuti impalpabili, a qualcosa di speciale e di luminoso. A qualcosa che profumi di bello, di sensualità raffinata e di dolci armonie.

 

 

 

IMG_4843

IMG_4863


Tute by Carla Massara

No Comments »

IMG_6623 (2)

 

Ma cosa c’è di più bello di una tuta di seta?

La tuta di seta è un capo facilissimo oltre che estremamente donante. Difficile sbagliare, non crea nessuna difficolta negli abbinamenti ed è particolarmente raffinata. Non sempre si trova,  ma la collezione Carla Massara in vendita esclusiva a Milano in via Castelmorrone 9 ne propone sempre di nuove, con nuovi tessuti e modelli.

IMG_6603 (1)

 


Una collezione di spolverini

No Comments »

 

image

Piccoli soprabiti di seta per uscire dalla mattina alla sera senza problemi.
Si abbinano perfettamente a tantissime cose e sono sempre adatti a tutte le situazioni.
Si possono collezionare negli anni, dedicandogli un’anta del vostro armadio. Passeranno molto poco fuori moda e li ritroveremo sempre quando ci dovesse servire un abbinamento particolare.
Personalmente io ho iniziato anni fa a collezionare spolverini ed ora ho una discreta e variopinta collezione che, oltre ad essere molto bella da guardare, mi è stata spesso molto utile.

image

 


Gemellaggi

1 Comment »

20140125-104816.jpg
Camicia e pullover Pour que tu m’aimes by Carla Massara

Se un maglioncino che ci piace molto ma che non riusciamo ad indossare in inverno perché troppo scollato, lo coniughiamo con una camicia di seta, anch’essa ferma nell’armadio in attesa della primavera, formeremo un insieme bellissimo.
Arrotoliamo le maniche del maglioncino facendo uscire la parte delle maniche, accentuiamo la scollatura sulle spalle….e tutto sarà diverso.
Vi suggerisco camicie di seta, con fantasie piene di colori e di allegria.

20140126-062936.jpg


Un immaginario di boschi fioriti

No Comments »

20140118-170547.jpg

La tuta di seta di Pour que tu m’aimes e’ un must della nostra collezione.
Per questa primavera abbiamo sviluppato un modello bellissimo ed estremamente donante.
A parer mio, niente come una bella tuta elegante riesce ad essere così femminile, raffinata e
, nel contempo, così fuori dal comune.
Forse sarà perché e’ così difficile trovare delle tute tagliate bene, che valorizzino il corpo che, nel momento in cui abbiamo avuto l’incontro fortunato con una tuta giusta, non lasciamocela scappare. La tuta perfetta, non solo valorizza il corpo, ma lo esalta e maschera i difetti molto più di quanto ci si possa immaginare. Essendo un pezzo unico non taglia la figura, ma la slancia e l’allunga, assottigliandola magicamente.
Nelle tute di seta elasticizzata Pour que tu m’aimes, quest’anno campeggiano fiori sfumati , ramage delicati, boschi immaginari su fantastiche tonalità di colori.

20140119-104715.jpg

20140119-104726.jpg


Magico velluto

1 Comment »

20131124-060501.jpg
Abito Pour que tu m’aimes by Carla Massara , Milano
—————————————–

Cosa c’è di più bello di un abito in velluto di seta per l’inverno? Soprattutto quando inizia dicembre e l’atmosfera incomincia ad addolcirsi e a diventare natalizia. Non esiste tessuto migliore per essere all’altezza di questo momento e che meglio rappresenti la magia del Natale.
Vi suggerisco una piccola prova. Mentre indossate un abito di velluto, in qualsiasi colore lo proviate, osservatevi attentamente allo specchio: il velluto cattura la luce e la riflette sulla pelle del viso, illuminandola e addolcendone i tratti, ammorbidisce i capelli, non sembrano più spenti ma vivi e morbidi come il velluto.
I tessuti e’ come fossero vivi e volessero comunicarci, ognuno con la sua particolarità, qualcosa.
Il velluto sicuramente ci vuole regalare bellezza.

20131124-062147.jpg


Glamour e camicine di seta

1 Comment »

20131121-103504.jpg
Camicine e pullover Pour que tu m’aimes by Carla Massara
———————————————–
Bellissimo vedere i maglioncini invernali riscaldati e, soprattutto ravvivati, da coloratissime camicine di seta, molto allegre e, nel contempo, con un tocco di glamour affascinante.
Per chi ha difficoltà ad indossare la camicia, suggerisco di provare ad indossarla sotto ad un maglioncino lasciando spuntare generosamente collo e polsi. Se poi il nostro pullover fosse corto e’ carino anche fare uscire un pochino di camicina dal basso, lasciandola fuori dai pantaloni. Potrebbe essere anche un’idea per svecchiare un golfino un po’ triste….
Anche l’abbinamento classico maglia e pantaloni spesso stanca e diventa scontato. Molto più divertente indossare maglioncini speciali, a trapezio, a cappa, a mezza manica, con femminilissime camicie splendidamente colorate.

20131121-110853.jpg

20131121-110910.jpg

20131121-110929.jpg

20131121-111002.jpg

20131121-112403.jpg

20131121-120730.jpg


Lo stile unico del caban

No Comments »

Caban di cavallino e seta Pour que tu m’aimes by Carla Massara , Milano via Castelmorrone 9
———————————————————————————-

E’ tempo di cose speciali. La giacca caban di cavallino di Pour que tu m’aimes ha suscitato molto interesse appunto perché è un capo unico, prodotto sartorialmente in pochi esemplari e, soprattutto, perché dotato di una grande personalità.
I capi banali giacciono soli e inguardati negli scaffali e hanno perso qualsiasi attrattiva.
In questo momento storico si privilegiano abiti più particolari, cose che già non abbiamo nell’armadio. Noto una crescente e benvenuta attenzione per la ricerca dei tessuti e il ritrovato amore per abiti con un’accurata ricerca stilistica e pensati con la passione per lo stile.

20131112-191602.jpg

20131113-065600.jpg

20131113-065747.jpg


Il mondo irreale e fantastco delle camicie Pour que tu m’aimes

No Comments »

20131018-152017.jpg20131019-115857.jpg

20131019-115939.jpg


L’eleganza di uno spolverino di seta

No Comments »

 

Tra aprile, maggio e giugno ci saranno molti Matrimoni, Comunioni , Battesimi. Inizia un periodo dove spesso si tende ad organizzare queste Cerimonie, favorevole il clima più mite e la dolcezza che ispira la primavera.

La scelta del vestito non è mai così complicata come quella del capo da indossare sopra. Tempo fa era in grande auge la stola, di facile soluzione, ma ora risulta obsoleta e scontata. Soprattutto in aprile e in maggio, la stola non assicura abbastanza calore e, se capita una giornata nuvolosa e fredda, è assolutamente fuori luogo.

La collezione Pour que tu m’aimes ha pensato di realizzare uno spolverino adatto a queste occasioni,  Costruito in un prezioso shantung di seta ricamato, ha un modello che si adatta benissimo a qualsiasi taglio di abito e un colore elegantissimo  e particolare, una delicata sfumatura di glicine con una punta di tortora e  un ricamo di foglie sabbia dorata.

 

 


Vigilia in rubino

No Comments »

Pelliccia di maglia Carla Massara boutique
Abito in velluto Pour que tu m’aimes per Carla Massara boutique
Broche Carla Massara boutique

;

Un abito di velluto color rubino è una delle soluzioni più affascinanti per le feste di Natale e Capodanno.

Il velluto di seta in questa tonalità è stupendo e dona una luce vellutata e speciale a tutte le carnagioni. Regala bellezza come nessun altro binomio colore e tessuto sappia fare.

Per la cena della vigilia vi consiglio un abito di velluto rubino con una bella scollatura e, se temete di avere freddo, portatevi una cappa di pelliccia di maglia avorio , calda e particolare.

Ultimo tocco finale, ma appunto per questo è un dettaglio di grande importanza, una brocche a forma di rosa sbocciata, rosso scuro, che sembra appoggiarsi  delicatamente alla nostra cappa, riprendendo il colore e lo stile romantico e femminile dell’abito. Vi suggerisco una borsina a mano  stampata con delle rose sfumate in una tonalità neutra o una piccola clutch gioiello e poi…. i miei auguri più affettuosi per una fantastica serata!

;

Abito in velluto Pour que tu m’aimes per Carla Massara boutique
Sciarpa in chiffon Carla Massara boutique

;

;

borsina Carla Massara boutique


Una gonna lunga per il giorno di Natale

No Comments »

gioielli ” Arte da indossare” di Renato Giananti in vendita da Carla Massara boutique
via Castel Morrone9 Milano

gonna lunga in velluto Pour que tu m’aimes
sciarpa Pour que tu m’aimes
montone ecologico
pullover panna
Carla Massara boutique
via Castel Morrone 9 Milano

 

Se decidiamo finalmente d’indossare qualcosa di diverso dalle solite proposte, facciamo un serio pensiero all’idea di presentarci al pranzo di Natale con una bellissima gonna lunga di velluto color champagne  abbinata ad un caldo pullover panna. Un insieme dolce e molto natalizio.

Con questa mise non bisogna assolutamente sbagliare gli accessori. Una gonna lunga di velluto risulta romantica e deliziosa nel giorno di Natale, davanti al fuoco di un camino acceso, se manteniamo questo indefinito  sapore country. Perfetti da abbinare sono degli stivali di camoscio chiari o castagna, con tacco grosso. Bocciate tutte le scarpe e tutti i tacchi alti e sottili perchè darebbero al nostro insieme un aspetto da gonna lunga da sera che assolutamente non vuole essere.

Molto ben amalgamati ad una gonna lunga sono dei gioielli moderni e di grande personalità, come quelli realizzati a mano dall’artista Renato Giananti.

 


Una sera, indossando i colori della notte…

No Comments »

abito in velluto Pour que tu m’aimes e spolverino di maglia Carla Massara
Carla Massara boutique
Via Castel Morrone 9, Milano

 

Scegliamo il colore della notte per vivere la sera, per ammirare la luna in quelle magiche serate dove tutto sembra essere perfetto…

Capita poche volte, ma quelle poche diventano serate indimenticabili, appartengono ai nostri ricordi, un patrimonio prezioso e inviolabile.

Questo abito di velluto blu, indossato sotto ad un bellissimo spolverino senza maniche di mohair della stessa tonalità, è un invito all’armonia e alla ritrovata voglia di passare una serata tra veri amici.

 

Gioielli Carla Massara boutique


Teatro alla Scala…..prove d’orchestra

No Comments »

Teatro alla Scala di Milano

Prove d’orchestra alla Scala, nello scenario unico che questo magnifico teatro ci offre. Anche per una serata di prove mi sento di suggerire un abbigliamento elegante e ricercato e di sconsigliare nella maniera più assoluta una mise troppo sportiva e informale.
L’età, qualunque questa sia, non esime dal vestirsi accuratamente. Sono da evitare i jeans per i teenager e, naturalmente, per tutti. Meglio un pantalone o anche, per le ragazze, un leggings nero con una tunica leggera e colorata.

In un ambiente così ricco di cultura e di storia è d’obbligo onorare tutto ciò con qualcosa che non stoni con l’ambiente. Perfetti i tessuti preziosi, la seta, i velluti, il raso, in sintonia con l’atmosfera calda e magica della Scala.

Teatro alla Scala di Milano spolverino Nicole Farhi e tunica con pantaloni Pour que tu m'aimes

Teatro alla Scala di Milano prove d'orchestra

Teaatro alla Scala completo rosa antico Pour que tu m'aimes per Carla Massara boutique

 

Teatro alla Scala di Milano

 


Una questione d’armonia

No Comments »

spolverino e abito di Carla Massara boutique

Tempo di cerimonie e quindi ritorna il dilemma di cosa indossare…

Ormai obsoleto il completino elegante che poi diventa impossibile riciclare in altre occasioni. Assolutamente perfetto, invece, l’acquisto di un abito in seta con uno spolverino di maglia, soprattutto se è una cerimonia che si svolge di giorno. Se i festeggiamenti proseguono alla sera è più indicato uno spolverino di tessuto, mantenendo lo stesso tipo di abito.

Suggerisco di arricchire l’abito con una collana fatta fare appositamente nei colori del abbigliamento prescelto. A questo proposito vi segnalo la collezione Capsule di Carla Massara e Monili Ross, a Milano in via Castel Morrone 9, che vi da la possibilità di avere il gioiello giusto, cerandolo appositamente per il nostro abito . Sono particolari molto importanti per creare un’armonia d’insieme, quel passaggio in più che crea la differenza.

splverino in maglia, abito in seta stampata, colana Capsule di Carla Massara e Monili Ross . Carla Massara boutique

 

abito e collana Carla Massara boutique

 

 


In giro per i mercatini di Barcellona

No Comments »

Barcellona, giacca di seta Pour que tu m'aimes e pantaloni True Royal Carla Massara boutique

 

Stiamo entrando nella stagione dove la voglia di viaggiare torna prepotentemente a farsi sentire. Anche solo per una domenica o per un weekend, il sole e il caldo ti portano ad uscire di casa e ad avere voglia di girare per i mercatini dell’antiquariato, a pranzare sul lago o magari, per qualche giorno di vacanza, a visitare una città straniera.

Se i nostri acquisti primaverili sono influenzati anche da queste occasioni, allora vi posso consigliare di prendere in considerazione d’indossare una giacca di seta, dal taglio sportivo ma dal tessuto prezioso. Le motivazioni di questa scelta sono validissime, il taglio sportivo è indicato per viaggiare o per passeggiare. mentre il tessuto prezioso, come la seta, corposa e indistruttibile, della quale è costruita la giacca fotografata, è fondamentale per la splendida riuscita di questo capo. Importantissimo il fatto che sia termica, ripara dal vento ma è freschissima con il caldo, non si stropiccia, quindi è sempre perfetta, anche dopo un viaggio in aereo o in treno. E poi il fascino di un bel tessuto è ineguagliabile e penso che non ci sia nessuna concorrenza possibile, con un capo, ugualmente con un modello carino, ma con un tessuto scadente.

 

Carla Massara boutique Milano via Castel Morrone 9


Images from Italy

1 Comment »

spolverino e abito Carla Massara boutique

Nascono così certi capi d’abbigliamento, luminosi e splendenti come stelle, fatti di pura bellezza e d’incontaminata classe. Niente può distruggerli, se non si ha voglia d’indossarli, basta guardarli per farsi riempire il cuore d’armonia e di eleganza.

Se poi, oltre ad ammirarli, cresce anche la voglia d’indossarli, si scoprirà che capi così sono molto generosi e regalano a chi li porta parte della loro bellezza e del loro fascino.


Un caban in primavera

4 Comments »

giacca in seta di Pour que tu m'aimes in esclusiva per Carla Massara boutique

 

La mia collezione Pour que tu m’aimes propone per la primavera 2012 una giacca in seta pesante e operata con uno studiato taglio a trapezio particolarmente felice. Molto snellente su una figura importante, nel contempo piacevolissimo anche su una figura sottile. Magicamente si adatta a tutte le corporature e la sua versatilità renderà questo caban un capo indispensabile per questa primaverà che verrà.

Una riflessione sulla moda al giorno d’oggi. La modernità e l’essere all’avanguardia di un capo è di poterlo indossare sempre e di non relegarlo nel guardaroba aspettando l’occasione elegante per poterlo finalmente indossare. Questo per me è un concetto superato. Un caban di seta come questo ha una vita da capo svelto e quotidiano indossato con un bel jeans stretto o con un pantalone affusolato, oppure con un abitino corto e svolazzante che spunta dal caban. Indossato con un pantalone a palazzo o con un abito elegante si trasforma e si plasma perfettamente con essi. La duttilità di un capo d’abbigliamento è uno dei suoi maggiori pregi.

Chiaramente anche noi dobbiamo sforzarci di entrare in questa mentalità, capendo che basta cambiare gli accessori per far si che un abito da quotidiano diventi adatto per una serata e viceversa.

 

 

 


Una magnifica sorpresa

No Comments »

Anna e Federico. Anna indossa una tunica di chiffon di seta di Pour que tu m'aimes designer Carla Massara

 

Riflessioni su una tunica di chiffon di seta. La versatilità di questo capo è la cosa che colpisce maggiormente. La prima impressione è quella di una mise elegante e riservata ad una serata speciale, in seguito visto indossata con un paio di jeans assume tutta un’altra identità. Si smorza il lato sofisticato e prevale quello giocoso dei colori allegri e fantasiosi.

Sono adorabili, a mio parere, gli abiti che possono interpretare tante situazioni della nostra vita, trasformarsi seguendo gli eventi delle nostre giornate e assumere, secondo la necessità, una nuova personalità.

 

Anna e Federico

 

Tunica in chiffon di seta Pour que tu m'aimes designer Carla Massara