Archive for novembre, 2015

Con Taormina nel cuore

No Comments »

  

 Ecopelliccia grigio perla pantaloni verde smeraldo e sciarpa lampone by Carla Massara via Castelmorrone 9 Milano
Sia che siamo davanti allo spettacolo della natura che ci offre Taormina, sia che siamo tra le vie di Milano o ovunque noi possiamo essere, vestirsi sempre e solo, in modo monotono, di nero e’ oramai obsoleto.

Incominciamo da una eco pelliccia chiara e luminosa e da qui, senza timore, via libera al colore, alla fantasia. Attingiamo all’energia benefica dei colori, scoprendo che certi abbinamenti che un tempo non avremmo mai osato neppure pensarli, sono invece incredibilmente belli e affascinanti .

 

  


Il nostro outfit per il giorno della laurea

2 Comments »

  Il giorno della laurea e’ davvero un momento particolare. Racchiude un tale insieme di emozioni, pensieri, gioie, ricordi  e quant’altro, che non si può non onorarlo a dovere.

Il 25 novembre la nostra carissima Alice si è laureata in filosofia con 110 e lode . Sono stata felicissima di avere avuto l’opportunità di curare la sua immagine in questo giorno così speciale.

Per la mattina della laurea abbiamo scelto un tailleur pantalone  in Jersey rubino con una camicia stampata nei colori del completo.

Per i festeggiamenti della sera invece abbiamo optato per una bellissima tuta elegante, scollata a punta davanti e dietro con maniche tre quarti a corolla. I capelli raccolti in un particolare chignon composto da tante trecce ha permesso di fare risaltare pienamente la bellezza del taglio di questo capo.

Auguri Alice!  
  
  
   

 


Dedicate a chi ama gli animali

No Comments »

 
Le nostre pellicce ecologiche sono dedicate a chi ama e rispetta gli animali.

La collezione di pellicce ecologiche Pour que tu m’aimes di Carla Massara per l’inverno 2015-16 e’ molto divertente e variegata. 

Troviamo struzzi morbidissimi e piumosi, astrakan dal sapore vintage, castori grigio perla eleganti e molto femminili,  foca nera e marron glacé e tante altre lavorazioni di pelo nuove e molto interessanti.

Queste ecopellicce sono caldissime, come un vera pelliccia se non di più .

Al contrario della triste e ormai obsoleta pelliccia vera, sono moderne e piene di energia. Quindi possiamo senza nessuna remora mettere in pensione i vari vecchi visoni che abbiamo fatto rimodernare, cambiandone il modello. Anche così la pelliccia vera penso abbia fatto il suo tempo. Anche con il taglio migliore del mondo fa sempre “vecchia signora” .

E’ giunta l’ora di sostituirla con una pelliccia ecologica di nuova generazione, lontana anni luce da quelle che si portavano un tempo. Vi suggerisco di provarne una.  Sara’ un vero innamoramento dato dallo stile, dalla praticità , dal calore senza essere pesante e ingolfante e dalla attualissima eleganza.

————

Pellicce ecologiche di Carla Massara via Castelmorrone 9 Milano

 

  

  
  


Qualcosa di speciale

No Comments »

 

Qualcosa di speciale come una maglia leggerissima e morbida in un bellissimo color ribes. È’ unica nel suo genere. Come un camaleonte si adatta magicamente a qualsiasi cosa che abbiniamo rendendo il tutto delicatamente femminile.

  


Rosa, il nuovo nero del 2015

No Comments »

  

Sarà il rosa il nuovo nero di quest’anno? 

Pare proprio di si. Al mitico “pentite robe noir” si pensa ora a qualcosa di rosa per un giorno o una serata speciale. Si sono viste tante bellissime proposte nelle sfilate e tantissime hanno colpito al cuore.

Attrici e modelle lo stanno indossando nelle serate più importanti, Vogue gli ha appena dedicato un articolo procramandolo il nuovo nero….quindi sarà irrinunciabile un pezzo rosa antico, pallido e lunare, nel nostro armadio!

Oggi vi presento uno splendido pullover in merinos e lurex rosa antico, perfetto da indossare a dicembre, quando l’atmosfera natalizia fa scattare il desiderio di sentirci bellissime.
  


Ed è’ subito sera

No Comments »

  

Abito longuette Pour que tu m’aimes di Carla Massara via Castelmorrone 9 Milano

———–

Si avvicina la sera e tutto prende un altro colore. Quando arriva l’ora di chiusura e incomincio a spegnere le luci, tutto cambia. Gli abiti appesi sembrano guardarmi, tristemente. È finita un’altra giornata, purtroppo.

Ho già nostalgia delle persone che sono venute a trovarmi, dei caffè preparati, delle stoffe che ho accarezzato, delle parole che ho ascoltato.

A domani, con il sole o con la pioggia, non importa, ma sarà sempre un nuovo giorno.

  


Senape con un pizzico di curry

No Comments »

  
Mischiando la senape con una punta di curry otteniamo uno straordinario colore pieno di energia e di luce. Vi suggerisco di abbinare a questo colore un’insolita sfumatura di rosa antico. Otterrete un insieme di tonalità particolari e di grande effetto.

  


Con un po’ di allegria

No Comments »

  
Molto allegri e divertenti i nostri nuovissimi pantaloni stampati. Sono quel giusto connubio tra un pantalone a palazzo chic e raffinato e i terrificanti pantaloni gaucho che purtroppo impazzano ovunque.

Assolutamente nessuno, a parer mio, può stare bene con un paio di pantaloni larghissimi, spesso irrigiditi da brutti risvolti, piuttosto alti, che tagliano la gamba arrivando impietosamente ad appena poco sotto il polpaccio….

Questi nostri pantaloni hanno proporzioni molto nuove, ma sono sempre donanti e non mortificanti.

  


Ho gli armadi pieni e nessun senso di colpa

No Comments »

  

Carla Massara via Castelmorrone 9 Milano

——————

Sento spesso dire ” ho gli armadi pieni”, un concetto che conosco perfettamente ma che affronto in maniera positiva. Anni di questa professione mi hanno dato la consapevolezza che avere gli armadi pieni non significa vivere questo dato  con grandi sensi di colpa. Anzi io lo vivo con felicità.

Si e’ vero, abbiamo gli armadi pieni, ma ogni stagione mi diverto tantissimo ad inserire pezzi nuovi, ad eliminare qualcosa di vecchio, a mescolare vecchio e nuovo. Senza nessunissima recriminazione, anzi con estrema gioia. E anche se nel  profondo del nostro armadio troviamo qualcosa che abbiamo messo pochissimo, non facciamone una tragedia, non colpevolizziamoci punendoci per tutto il resto della stagione non comprando più nulla, con lo spettro davanti di quel maglioncino sfortunato ancora con il cartellino attaccato!

Soprattutto superati i vent’anni, non rinnovarsi e incaponirsi a mettere sempre il vecchio piumino, perché ci sembra di averlo sfruttato poco, i soliti pantaloni neri perché anche se abbiamo gli armadi pieni gli altri pantaloni  sono ormai dei vecchiumi e non li mettiamo più, e’ deleterio per la nostra immagine.

Il rinnovamento dei nostri abiti, anche se minimo,  e  quindi della nostra immagine, e’ un concetto fondamentale per iniziare le nuove stagioni con positività.

Selezioniamo senza rimpianti alcuni capi da regalare, facciamo un po’ di posto nell’armadio per il nuovo e, di quello che rimane, guardiamolo con orgoglio perché anche gli abiti hanno avuto un ruolo importante della nostra vita, hanno segnato dei momenti e vissuto con noi delle grandi e piccole emozioni.

  


Dolcezze

No Comments »

  

 

Le dolcezze di oggi sono dei maglioncini realizzati in bellissimi colori che si prestano, per la loro particolare forma, ad essere sovrapposti a tutte queste strepitose camicie che quest’anno piacciono così tanto.

Il particolare della camicia he spunta, un po’ birichina nella sua inusualita’, fa la grande differenza. Non avremmo assolutamente lo stesso effetto con il classico binomio camicia e cardigan, in questo momento ormai obsoleto.

 

  


Il potere del colore

No Comments »

  

  
Non sono maglie qualsiasi, non sono tonalità qualsiasi. 

Sono maglie che creano una forte dipendenza, tanto che difficilmente si riesce poi a cambiare, a ritornare indietro e a indossare maglie ” normali”.

La bellezza di questi capi e’ in molte cose o, forse, nell’insieme di tante cose. Innanzi tutto il filato con le quali sono state lavorate. La maglia fotografata e’ in lana merinos extrafine 100%, ed è’ una nuvola, leggera ma calda e molto, molto confortevole. 

Queste maglie  hanno  tutte modelli particolari e una movenza sul corpo straordinaria. Sono prodotte in piccoli quantitativi e con particolari, come frange e bordature, fatte interamente a mano. Sono assolutamente uniche.

Non ultimo, la ricerca del colore, che richiede molta molta  pazienza e passione,  per trovare il giusto connubio tra sfumature diverse e stile del pullover da realizzare.

Collezione Pour que tu m’aimes di Carla Massara via Castelmorrone 9 Milano