Archive for aprile, 2012

Una questione d’armonia

No Comments »

spolverino e abito di Carla Massara boutique

Tempo di cerimonie e quindi ritorna il dilemma di cosa indossare…

Ormai obsoleto il completino elegante che poi diventa impossibile riciclare in altre occasioni. Assolutamente perfetto, invece, l’acquisto di un abito in seta con uno spolverino di maglia, soprattutto se è una cerimonia che si svolge di giorno. Se i festeggiamenti proseguono alla sera è più indicato uno spolverino di tessuto, mantenendo lo stesso tipo di abito.

Suggerisco di arricchire l’abito con una collana fatta fare appositamente nei colori del abbigliamento prescelto. A questo proposito vi segnalo la collezione Capsule di Carla Massara e Monili Ross, a Milano in via Castel Morrone 9, che vi da la possibilità di avere il gioiello giusto, cerandolo appositamente per il nostro abito . Sono particolari molto importanti per creare un’armonia d’insieme, quel passaggio in più che crea la differenza.

splverino in maglia, abito in seta stampata, colana Capsule di Carla Massara e Monili Ross . Carla Massara boutique

 

abito e collana Carla Massara boutique

 

 


La genialità della moda

1 Comment »

Versailles, abito DIOR

 

La moda è sogno, è romanticismo, è la voglia di ammirare delle meraviglie che, anche se mai indosseremo, influenzeranno la nostra fantasia e aumenteranno la nostra capacità di affinare il nostro gusto.

Bisognerebbe sempre alimentare il nostro sguardo con delle splendide visioni di abiti fiabeschi e talmente belli che non ti stancheresti mai di ammirare. La moda sarà sempre di moda per darci la possibilità di continuare a sognare e di permetterci di assimilare parte di essa nel nostro modo di vestire quotidiano.

abito di nozze di Caroline Trentini by Olivier Theyskens

 


Glamour color mandarino

2 Comments »

abito in chiffon collezione Pour que tu m

Finalmente con la bella stagione le giornate si allungano e ritorna la voglia di uscire. Chiusi ermeticamente nell’armadio i capi tristi e pesanti, il monocolore nero e tutto quello che ci possa ricordare giornate buie e fredde.

Un abito di chiffon con una fantasia colorata e con un’anima gitana risplende di bellezza indossato sotto il sole di maggio. Se poi lo accoppiamo ad una giacchina di camoscio color mandarino, sfumatura inedita del color arancio, più dolce e più raffinata, diventerà irresistibilmente affascinante e assolutamente nuovo nel panorama, a volte un pochino scontato, delle tendenze di moda.

collana Capsule di Carla Massara e Monili Ross

vetrina di Carla Massara boutique, Milano via Castel Morrone 9

 


Un giorno incontrai una bellissima donna, indossava un abito in pizzo macramè

No Comments »

abito in pizzo macramè di Carla Massara boutique

A volte ci sono ricordi indimenticabili, flash nelle memoria che ritornano nella mente sollecitati da un particolare qualsiasi, magari un tessuto speciale, una sfumatura di colore.

Sicuramente nell’immaginario maschile un certo tipo di abito colpisce molto più di tanti altri e rimane nella mente associato ad un’immagine di bellezza e di classe assoluta.

” Ad un tratto rimasi folgorato dalla visione di una donna che scendeva le scale di un hotel in Place des Vosges a Parigi. Indossava un abito in pizzo macramè color ghiaccio con uno spolverino, portato aperto, blu notte. Era stupenda, tutto in lei emanava classe e femminilità. Da lontano sentivo il suo profumo o forse immaginavo solamente di sentirlo. Una collana colorata avvolgeva il suo collo lungo e sottile….” Parigi, maggio 1955

Orecchini

collana in cristalli CAPSULE DI CARLA MASSARA E MONILI ROSS

abito in pizzo macramè di Carla Massara boutique

 


Una tenera tunichina, un paio di leggings e……

No Comments »

Tunica Carla Massara boutique collana Capsule di Carla Massara e Monili ross

Una tenera tunichina, un paio di leggings e…. siamo pronte per andare ad una lezione in Università, per uscire con le amiche a bere un aperitivo, per incontrarsi in centro con un nostro amore a passeggiare e per tutto quello che la vita ci offre  dove dobbiamo essere comode e carine.

Se poi volessimo anche aggiungere una collana in cristalli colorati a tanti fili, per dare un tocco di personalizzazione in più al nostro completo, è assolutamente ben accetto soprattutto in questo momento dove gli accessori sono molto importanti e molto sentiti.

 

 

tunica Carla Massara boutique


Riferimenti artistici e pensieri poetici

1 Comment »

 

Alfons Mucha, artista ceco, fu considerato uno dei massimi esponenti dell’ Art Nouveau e i suoi manifesti e pannelli una pietra miliare dell’arte decorativa e della storia della grafica moderna.

Per i cultori della moda troverete molti riferimenti nei suoi disegni di parecchi modelli che ancora oggi riempiono, riveduti e corretti, le nostre sfilate e ispirano i nostri stilisti.

La tunica fotografata in questo post è della collezione Pour que tu m’aimes e, come tutti i capi di questa collezione, cerca un punto d’equilibrio tra la poesia di un tempo remoto, dolce e romantico e  e la modernità della  nostra epoca. Pennellate di colori tenui, che a volte diventano fiori o disegni cachemire, compongono questa fantasia delicata su base avorio. Vive il suo momento d’oro indossata con pantaloni alla caviglia, affusolati, avorio o bianchi, un paio di sandali ecrù, una collana a molti fili in pietra dura che riprenda i colori del disegno, un leggero spolverino sulle spalle….. ed ecco fatto un completo elegante e raffinato ma pratico e adatto alla vita di corsa di tutti i giorni.

 

Alfons Mucha Il giglio 1898

 

Alfons Mucha Topazio 1900

 

tunica Pour que tu m'aimes designer Carla Massara

 

Tunica Pour que tu m'aimes per Carla Massara boutique

 


Al Café de Flore…la magia di un ricordo

No Comments »

blusa in voile di cotone di pour que tu m'aimes designer carla Mssara

 

Un abito, una blusa, un tessuto con una fantasia particolare, tutto questo può renderci indimenticabili agli occhi di qualcuno…

 

” A Parigi le strade sono sempre animate di gente ma quando vuoi veramente sentirti al centro della vita parigina devi sederti al Café de Flore, in quei piccolissimi tavolini così vicini gli uni agli altri da toccarsi con il vicino di tavolo. Passavo sempre verso le cinque della sera e spesso vedevo lei seduta a sorseggiare un the in compagnia di un amica. Nessuna donna sapeva indossare con così tanta naturalezza i capi più eleganti facendoli sembrare così semplici, portare tante collane di perle su un abito di seta a ruota bianco latte e apparire perfetta in quel tavolino al Boulevard Saint Germaine. Era come se il tempo si fosse fermato per sempre li con lei, in quell’istante, nella magia dei suoi capelli biondi e del candore del suo vestito.” Parigi maggio 1955

 


Capsule di gioia

1 Comment »

collezione CAPSULE DI CARLA MASSARA E MONILI ROSS

La collezione Capsule di Carla Massara e Monili Ross è nata da una sinergie d’idee tra una creatrice di moda e una creatrice di gioielli. Sono cinque modelli di collane dedicati principalmente a onorare la bellezza dei colori. Sono gioielli in armonia tra di loro, ma talmente diversi che volendone possedere una per modello, avremmo una scelta giusta per qualsiasi tipo di abito e per qualsiasi occasione.

In questo post ho fotografato due modelli di collane appartenenti a questa collezione. La collana Cristina è a 8 fili di cristalli in tre tonalità e con una chiusura con nastro di raso colorato.

Il secondo modello si chiama Roberta ed è composto da resine italiane, cristalli e chiusura con nastro di raso. Molto intrigante anche la soluzione di portare il fiocco di raso a lato, che cada sulla spalla.

Ho avuto dei feedback estremamente positivi dalle clienti che hanno pensato di fare un regalo con le collane della collezione Capsule; è piaciuta estremamente l’unicità del gioiello artigianale, la purezza dei materiali e l’incanto, immutabile nel tempo, che un bel gioiello dona a tutte le donne.

collezione CAPSULE DI CARLA MASSARA E MONILI ROSS modello Roberta

collezione CAPSULE DI CARLA MASSARA E MONILI ROSS modello Cristina

COLLEZIONE CAPSULE DI CARLA MASSARA E MONILI ROSS modello Cristina

collezione CAPSULE DI CARLA MASSARA E MONILI ROSS modello Cristina

modello Roberta


Libera la fantasia

2 Comments »

giacca elasticizzata Carla Massara boutique

Suscitano sempre un grande interesse l’arrivo di giacche “non giacche”, nel vero senso della parola, ovvero quel capo che rimane in equilibrio perfetto tra la formalità e la rigidità della giacca classica e la nonchalance di un capo che si avvolge dolcemente attorno al corpo con femminilità, mantenendo però la classicità e l’importanza della giacca.

Per una giacca così osiamo tranquillamente qualche bel colore inusuale, come un rosa salmone intenso, bellissimo da abbinare ad una borsa coloratissima. Spesso sento di affannose ricerche, soprattutto in questo periodo dove vanno di moda i colori, di scarpe del preciso rosso lacca della borsa o della borsa salmone uguale al salmone della giacca….. Suggerisco di evitare questi abbinamenti troppo perfetti e troppo studiati. I colori sono belli e risaltano quando sono “puri”, immediatamente quando vengono troppo accoppiati perdono il loro fascino e rischiano di diventare poco raffinati.

Gli accessori in colori neutri, avorio, ecrù, biscotto sono sempre giusti e permettono di giocare con molti abbinamenti colorati senza interferire.

giacca elasticizzata Carla Massara boutique e borsa Nicole Farhi


Ritratto in bianco e nero

No Comments »

Tunica in chiffon di seta Pour que tu m

Gli abiti parlano, ci raccontano la loro vita, da dove sono venuti, qual’e’stato il loro percorso prima di diventare abito. Un vero abito, costruito con passione e con amore, deve comunicarci qualcosa. Dobbiamo sentire sulla nostra pelle la sua storia e quella di chi l’ha creato amalgamarsi tra di loro.

La tunica di chiffon fotografata è un capo molto dolce e pieno di poesia. Indossandola regala un pochino della sua dolcezza ed eleganza senza tempo, racconta una storia di vita passata tra fotografie in bianco e nero e ritratti di una bellissima donna con la sua bambina.

spolverino do maglia e tunica in chiffon Pour que tu m


Pioggia di primavera

No Comments »

spolverino in cotone impermeabilizzato Carla Massara boutique

 

Se vi piace girare la vostra città a piedi o in bicicletta,  il capo più giusto in questo periodo è uno spolverino in cotone imprmeabilizzato.

Senza che qualche goccia di pioggerellina primaverile possa fermarci e con la sicurezza di potere andare ovunque, da un appuntamento di lavoro ad un giro di shopping, ed essere sempre adeguate elegantemente a qualsiasi situazione.

 

 

spolverino in cotone impermeabilizzato di Carla Massara boutique


Uno spirito libero

No Comments »

 

 

Claudia Schiffer per Vogue

 

Brigitte Bardot ha incarnato, negli anni 60′ e 70′, uno stile inconfondibile fatto non tanto di abiti quanto di un allure particolare che caratterizzava tutto il suo personaggio. Uno spirito libero, vestiva abiti sexy  senza mai essere volgare, era bellissima senza essere troppo costruita, portava capelli lunghissimi e selvaggi che le donavano tantissimo. Era unica e molti suoi ammiratori fecero di tutto per conquistarla. Si narra che Gunther Sachs, suo futuro marito, lanciò da un elicottero  una cascata di rose rosse nel giardino dell’attrice, per dichiararle il suo amore.

Claudia Schiffer le rende ora omaggio interpretandola egregiamente nella campagna pubblicitaria per i 30 anni di Guess.

 

 

 

Claudia Schiffer per Vogue

 

 

 

 

 

Claudia Schiffer per Vogue

 

 

 

Claudia Schiffer per Vogue

 

Brigitte Bardot

 

Brigitte Bardot

 

 

 


Sorpresa di Pasqua…

No Comments »

sciarpe di seta Carla Massara boutique

Se dovete portare un regalino ad un’amica o a una conoscente, vi suggerisco una sciarpa primaverile, di seta.

Colori bellissimi e molto solari, ricami, plissè, fantasie, nulla di già visto. Quindi anche se tutte noi abbiamo cassetti pieni di sciarpe queste sono sicuramente quelle che mancano e che non abbiamo mai avuto.
Auguri di Buona Pasqua con tutto il cuore

sciarpe di seta Carla Massara boutique


La semplicità dell’eleganza

No Comments »

spolverino e borsa Carla Massara boutique

Questa è una serie di scatti che ho fatto nelle ultime settimane. Una carrellata d’eleganza e di ottimo gusto da parte delle amiche che indossano con grande stile, classe e, soprattutto, personalità i capi che hanno scelto. Complimenti a tutte loro!!

Purtroppo non avevo foto delle altre amiche che ultimamente hanno acquistato pezzi della collezione nuova, ma appena riuscirò a immortalarle presentero’ anche altri abbinamenti. Mi sembra molto interessante vedere gli abiti interpretati e vissuti da chi li acquista e non solo immortalati, statici, all’interno dell’atelier. Prendono forma e vita diversa, assorbono la personalità di chi li porta e diventano pezzi esclusivi. Magia della moda e forse di abiti che si prestano a diventare “unici”.

tunica Carla Massara boutique

tunica Pour que tu m

pantaloni e camicia True Royal per Carla Massara boutique

giacca Germano Zama per Carla Massara boutique

sahariana in seta Pour que tu m

cappa Pour que tu m

giacchina in camoscio True Royal per Carla Massara boutique

camicia ricamata Carla Massara boutique

cappa traforata e top in organza Carla Massara boutique

maglia e top in organza Pour que tu m'aimes

impermeabile di Carla Massara boutique

sahariana in seta Pour que tu m'aimes

spolverino e cappello Pour que tu m'aimes


“Credo che il sorriso sia l’accessorio più bello che una donna possa indossare” Audrey Hepburn

2 Comments »

 

abito in chiffon a piccoli fiori Pour que tu m'aimes e giacchina in camoscio True Royal Carla Massara boutique

 

Pensando ad un’ipotetico invito a pranzo in un ristorante sul lago o nella vostra città per il giorno di Pasqua, cosa ci può essere di meglio di un abito in chiffon a piccoli fiori con una giacchina di camoscio in un fantastico rosa geranio?

Abbiniamo a questo completo delle belle scarpe tacco 12 con plateaux color biscotto, una borsa grande, un trucco sulle tonalità del rosa e del bronzo, con l’accortezza di scegliere un rossetto della stessa gradazione di rosa geranio della giacca ( Mac ha una scelta di colori notevole e vi consiglio di portare con voi la giacca per no sbagliare punto di rosa). Ma, come diceva Audrey Hepburn, un bel sorriso è l’accessorio più bello che una donna possa indossare…

 

 

 

 


Sogno di primavera

No Comments »

PER VISIONARE QUESTO FILMATO CLICCARE SULLA FRECCETTA IN CENTRO

La primavera e’arrivata, talmente calda e soleggiata da sembrare già maggio o giugno. Assolutamente inadeguata qualsiasi giacca che ricordi l’inverno o l’autunno e via libera invece a spolverini fiorati, leggeri, sfoderati e perfetti da indossare con pantaloni di cotone chiari o abiti eterei.
Portiamo sempre con noi, anche nelle giornate più calde, una giacca sahariana di seta coloratissima, turchese, rame, giallo oro, lavanda, verde malachite, così leggera da poterla piegare in una borsa e alla sera indossarla velocemente per ripararci dalla brezza della notte.

Questo particolare tipo di seta con il quale sono state confezionate queste sahariane di Pour que tu m’aimes non si stropiccia e non si sciupa assolutamente, quindi possiamo tranquillamente piegarla o arrotolarla  in borsa ed estrarla perfetta da indossare. Un suggerimento per un’immagine femminile rinnovata.

 

spolverino Pour que tu m'aimes e cappello Germano Zama. Carla Massara boutique