Un caban in primavera

giacca in seta di Pour que tu m'aimes in esclusiva per Carla Massara boutique

 

La mia collezione Pour que tu m’aimes propone per la primavera 2012 una giacca in seta pesante e operata con uno studiato taglio a trapezio particolarmente felice. Molto snellente su una figura importante, nel contempo piacevolissimo anche su una figura sottile. Magicamente si adatta a tutte le corporature e la sua versatilità renderà questo caban un capo indispensabile per questa primaverà che verrà.

Una riflessione sulla moda al giorno d’oggi. La modernità e l’essere all’avanguardia di un capo è di poterlo indossare sempre e di non relegarlo nel guardaroba aspettando l’occasione elegante per poterlo finalmente indossare. Questo per me è un concetto superato. Un caban di seta come questo ha una vita da capo svelto e quotidiano indossato con un bel jeans stretto o con un pantalone affusolato, oppure con un abitino corto e svolazzante che spunta dal caban. Indossato con un pantalone a palazzo o con un abito elegante si trasforma e si plasma perfettamente con essi. La duttilità di un capo d’abbigliamento è uno dei suoi maggiori pregi.

Chiaramente anche noi dobbiamo sforzarci di entrare in questa mentalità, capendo che basta cambiare gli accessori per far si che un abito da quotidiano diventi adatto per una serata e viceversa.

 

 

 


Leave a Reply

*