Posts Tagged ‘PELLICCE ECOLOGICHE’

Acquamarina

No Comments »

 

Quest’anno per iniziare la stagione autunnale ho scelto un bellissimo velluto acquamarina, cangiante e pieno di luce. Mi sembrava di buon augurio per tutti noi per ripartire pieni  d’energia, con l’aiuto di questo splendido colore, verso la nuova stagione.

Anche la collezione di pellicce ecologiche e’gia’ in produzione e a breve sarà in Atelier. Saranno molto interessanti perché innovative e fuori dal comune. Mi riservo il piacere di farvi una sorpresa… anche se  lascio un piccolo indizio in questa fotografia che ho pubblicato!

 

 


Zaffiri…

No Comments »

img_7129

 

Sotto un cielo plumbeo da tipica serata milanese invernale,un fantastico blu zaffiro di una ecopelliccia by Carla Massara è stato molto ammirato nella vetrina del nostro Atelier di via Castelmorrone 9 a Milano.

Ringrazio tutte le nostre clienti che hanno così tanto apprezzato la nostra collezione di ecopellicce, realizzata quest’anno in splendidi colori. Dal blu zaffiro, all’albicocca, al castagna, al,petrolio… tante tonalità in caldissime pellicce ecologiche con delle strepitose fodere e con modelli realizzati solo per noi.

 

img_7096

 

img_7225

 


Le ecopellicce by Carla Massara

No Comments »

 

img_6574

Collezione ecopellicce by Carla Massara via Castelmorrone 9 Milano

Mai come quest’anno sarà d’obbligo possedere una pelliccia ecologica.  Dovrà avere delle ben precise prerogative: non ricordare assolutamente una pelliccia vera ed essere in assoluto il capo più spiritoso, più sexy e dissacrante che abbiamo nell’armadio.

img_6570

 

 

 


Una calda estate

No Comments »

  
Abiti lunghi, realizzati in cotone pelle d’uovo, freschissimo ed estremamente piacevoli sulla pelle. 

A fine settimana prossima ci sarà la chiusura dei saldi. Si ripartirà ai primissimi giorni di settembre con la nuova collezione autunnale. Parleremo di cappotti morbidissimi in punto di rosa antico straordinario, di pellicce ecologiche di grande fascino, di blu porcellana, di stampe e di mille altre cose che ci aiuteranno a fare  del nostro autunno- inverno una grande stagione piena di voglia di vivere.
 


Vetrina di novembre

No Comments »

IMG_9704.JPG

Oggi la nostra vetrina rende omaggio al colore più interessante di questa stagione: il rubino. Colore caldo e ricco di sfumature, si presta inaspettatamente a impersonarsi in abiti che non avremmo mai pensato.
Il tailleur pantalone di Jersey Pour que tu m’aimes e’ come una seconda pelle indossato. Leggero e confortevolissimo, in rubino vive il suo momento migliore.
Ma la sorpresa più bella e’ stata la realizzazione della cappa di pelliccia ecologica rubino. Un’idea azzeccatissima perché il risultato finale è stato di un capo particolarmente femminile e di una gradazione di colore che si abbina con una facilità unica agli altri colori. Perfetta con tutti i colori scuri dal nero al blu al castagna e’ fantastica anche abbinata a tinte più forti come il blu elettrico o il viola.

IMG_9708.JPG

IMG_9703.JPG

IMG_9431.JPG


Le pellicce ecologiche di Pour que tu m’aimes

No Comments »

IMG_9431.JPG
Pellicce ecologiche Pour qu tu m’aimes di Carla Massara
——

Quest’anno più che mai è’ d ‘obbligo possedere una pelliccia ecologica. Non esiste niente di più utile e di più bello.
Lasciamo nell’armadio i famigerati piumini, abbandoniamo, in pieno inverno, i cappottini, rifiutiamo d’indossare le antiche pellicce vere…. e allora, viva le nostre ecologiche, caldissime, leggere ed iper femminili.

IMG_9428.JPG

IMG_9366.JPG

IMG_8992.JPG


Sorriso e buonumore….indosso una pelliccia ecologica!

No Comments »

20131127-054319.jpg
Pellicce ecologiche Pour que tu m’aimes by Carla Massara, via Castelmorrone 9 Milano
————————————————–
A Milano in questi giorni un vento freddo ha invaso la città…
Si sente nell’aria una grande voglia di nuovo, di cambiamento. Vorrei tanta gentilezza, cortesia, sorrisi sinceri e tutto quello che poi queste piccole ma grandi cose di conseguenza portano: un’epoca diversa, di grande umanità e amore per gli altri.
Sorrido guardando questa pelliccia di ocelot, sorrido ancora di più quando la indosso perché mi fa stare bene. Sorrido perché mi mette tanto di buonumore indossarla…..e’ modernissima, fashion, giovane e soprattutto nessuno ha ucciso un animale per confezionarla. E’ ecologica!!

20131127-061039.jpg


“La moda non s’impara, ti passa nel sangue” Diana Vreeland

No Comments »

20131103-145451.jpg
Pelliccia ecologica Pour que tu m’aimes di Carla Massara, Milano
———————————-

L’ultima nata delle Pellicce ecologiche Pour que tu m’aimes e’ una fantastica pelliccia color miele con un particolare pelo tipo agnellone. Sportiva, fascinosa e caldissima, il suo arrivo e’ stato festeggiato con una grande approvazione generale.
Una sensazione di piacevole allegria accompagna sempre l’arrivo e le prove di queste pellicce ecologiche, un segnale importante assolutamente da non sottovalutare.
Esaminando questo successo penso che tutto ciò sia dovuto all’eleganza mischiata alla disinvoltura di questi capi e al fatto che si sia riusciti a coniugare la femminilità della pelliccia con l’amore il rispetto per gli animali.

20131103-145755.jpg

20131104-155444.jpg


Le ecologiche di Pour que tu m’aimes

No Comments »

le pellicce ecologiche Pour que tu m’aimes di Carla Massara

 PELLICCE ECOLOGICHE POUR QUE TU M’AIMES DI CARLA MASSARA BOUTIQUE, MILANO

La pelliccia ecologica è senz’altro una splendida soluzione per eliminare definitivamente l’ormai obsoleto e sfruttato piumino. Possiede la stessa praticità del piumino, lo stesso apporto di calore ma con tutta un’altra allure. La pelliccia ecologica ha un fascino particolare. E’ molto moderna e di grande personalità. Mantiene intatta la sensuale femminilità della pelliccia vera ma con un concetto di fondamentale importanza… il rispetto per il mondo animale.

Naturalmente deve essere di eccellente qualità e con un modello degno della qualità e della preziosità del tessuto.

Ad accorgersi del fenomeno scende in campo anche il quotidiano Financial Times che, la scorsa settimana, ha dedicato un intero articolo all’inaspettato ritorno.

La collezione Pour que tu m’aimes ha quest’anno inaugurato la sua prima linea di faux fur.  Un ondata allegra e divertente di ocelot , femminilissima e molto”Belle de Jour”, e di struzzo a pelo lungo, in puro stile vintage anni ’70, ha riempito il nostro atelier.

Doveroso sottolineare  la cura amorevole con il quale sono state studiate e realizzate le ecologiche di Pour que tu m’aimes. Il risultato finale, dopo tanto lavoro, è stato entusiasmante, sono nati dei capi speciali impreziositi e caratterizzati da una fodera interna in seta stampata in bellissimi colori.

Per quest’inverno ritiriamo nell’armadio il noioso piumino e sostituiamolo con una divertentissima e calda faux fur!

 

 

 

 


Dieci pezzi “must have” Parte I

No Comments »

Ci sono dei capi d’abbigliamento intramontabili e che diventano “must have” irrinunciabili nel guardaroba di ogni donna.
A volte si pensa che avere dei capi base nell’armadio, diciamo dei capi guida per poi costruire intorno tutto il resto, sia una cosa inutile e superata. Da cosa? Forse dalle miriade di proposte nate ogni stagione, tante senza stile e assolutamente superflue?
È bello invece avere delle certezze nel nostro guardaroba. Possedere quei meravigliosi pezzi che, in un momento qualunque della nostra vita, non ci lasceranno mai impreparate ad affrontare un’occasione, sia essa un’occasione importante, ufficiale, di rappresentanza, un ricevimento, una cerimonia, un appuntamento anche se importante solo per noi.
Non è’ mai troppo tardi per iniziare a costruire la base del nostro guardaroba. Anche se abbiamo l’armadio strapieno di tutto un po’, se ci mancano quella decina di pezzi fondamentali, niente risalterà nel giusto modo.
Non perdiamo l’occasione di acquistare una di queste basi del nostro stile quando la troveremo lungo la nostra strada. Può non occorrerci in quel preciso momento, ma prima o poi ci sarà indispensabile.

1) una giacchina nera. Possibilmente di ottima qualità come tessuto e fattura, con il classico modello Chanel, corto e squadrato, che si adatta perfettamente a tutto. Un passepartout fondamentale. Dall’abito piu’ o meno elegante a dei dei tranquillissimi pantaloni.

20130819-080804.jpg20130819-081002.jpg

2) Un abito tagliato in vita con la gonna ampia a corolla. Un omaggio al New Look di Dior che, agli inizi degli anni ’50 cambio’ totalmente la moda rivoluzionandone lo stile. Un modello estremamente femminile e adatto a moltissime situazioni.

20130819-082814.jpg

3) Un cappotto elegante e raffinato. Da potere abbinare a qualsiasi abito per un momento speciale senza indossare quello che usiamo quotidianamente

20130819-083225.jpg

4) Uno spolverino a fantasia, coloratissimo, di grande impatto e che non abbia nessuna intenzione di passare inosservato. Capiterà sicuramente quel giorno particolare in cui ci risolverà una situazione difficile.

5) Una pelliccia ecologica perché è divertente, moderna, giovane e caldissima. Meno impegnativa di una pelliccia vera e, soprattutto, ecologicamente corretta.

20130819-114052.jpg

Tutti i capi fotografati di possono trovare da Carla Massara boutique via Castelmorrone 9 Milano


La nouvelle vague della moda ecologica

No Comments »

cappotto in cavallino ecologico Fabrizio Lenzi per Carla Massara boutique

 

Le pellicce ecologiche hanno un fascino esclusivo e non replicabile. Sarebbe un vero peccato non possederne una o, possibilmente, più di una. Sono divertenti, calde, moderne e…. così tanto parigine!

La pelliccia ecologica merita un discorso a parte. Non è paragonabile a nessun altro capo, non sostituisce un cappotto nè una pelliccia vera però è meno scontata di un cappotto e meno impegnativa di una pelliccia vera.

Sicuramente è il capo più giocoso che potremmo avere nell’armadio perchè, imitando i mantelli veri, ci si può sbizzarrire anche nelle forme e nei colori. Per esempio, la classe di questo cappotto di cavallino ecologico fotografato in questo post, è unica proprio perchè porta con sè un discorso ecologista molto apprezzato e importante, oltre la bellezza del capo.

 

 

pelliccia in cavallino ecologico di Fabrizio Lenzi e abito di velluto Nicole Farhi per Carla Massara boutique