Posts Tagged ‘fascino’

Shantung per uno spolverino di primavera

No Comments »

IMG_1455

 

Uno spolverino di shantung colorato è una bellissima immagine per questi mesi caldi ma non troppo.

Niente nero, niente grigio ma solo colori solari, richiami alla natura, al mare, ai tramonti di splendide serate estive.

in questa foto vi presento il nuovo modello nato della collezione Pour que tu m’aimes: un abito di seta stampata con un particolare taglio a trapezio e una piccola scollatura a punta sulla schiena.

Immancabili collane da unire sempre e ovunque. Un piccolo ma importante tocco d’eleganza.

 

IMG_1441


Primo sole

No Comments »

 

 

image

Con l’apparire del primo sole e delle prime giornate calde ritiriamo subito nell’armadio le giacche pesanti, i maglioncini di lana  è tutto quello che possa ricordare il grigiore dell’inverno.

Vi suggerisco di optare per delle camicie di seta leggera, morbide e scollate, da portare fluidamente sui pantaloni o con una cintura a catena appoggiata sui fianchi.

Scegliamo delle stampe che armonizzino con l’atmosfera esterna, con la luce di giornate primaverili sempre più lunghe e con i colori della natura, in piena esplosione di fioriture maestose e emotivamente forti.

———————-

Camicie Pour que tu m’aimes di Carla Massara via Castelmorrone 9 Milano

 

 

image

 


In puro stile anni ’70

No Comments »

image

 

Pantaloni a zampa d’elefante, top e abitini con le frange, colori psichedelici , tutto in puro stile anni ’70.

lo stile anni ’70 e’ una moda che ritorna spesso, ma mai come quest’anno appare sempre di più sulle riviste di moda e, soprattutto sulle passerelle delle firme più prestgiose.

lo stile anni’70, giustamente riveduto e corretto, piace sempre tantissimo ed è a ragion veduta. Le motivazioni di questo grande successo si possono leggere nella forza empatia di questo stile, nella grande comunicazione di libertà e di freschezza che si porta con se.

 

image


Cosa c’è di più chic di una mantella per la primavera?

4 Comments »

 

image

 

Cosa c’è di più chic di una mantella per la primavera?

In questa stagione un po’ pazza dove tutto e niente e’ essenziale, trovo sia bellissimo avere un capo assolutamente speciale, unico e irripetibile. Quel qualcosa in più  che non hanno tutti, che non è banale ma talmente raffinata da stupire piacevolmente chiunque.

Questa mantella è stata realizzata con un particolare tessuto traforato tipo sangallo foderato in Jersey  per creare l’effetto “nude”e per dare alla nostra mantella la giusta consistenza per cadere  impeccabilmente.

 

imageimage

 

 


Una romantica primavera

No Comments »

IMG_2565
Abiti di Carla Massara via Castelmorrone 9 Milano
———————–
Si parla molto di romantica primavera quest’anno. Il termine “romantico” a volte mi sembre un po’ obsoleto, usato spesso a sproposito.
Ma non è facole trovare un aggettivo che descriva la tendenza dominante di questa primavera 2015. Se romantica è troppo poco, forse la somma di romantica, femminile, eterea e sognante definisce meglio questa moda così straordinariamente seducente.
IMG_2624


“La bellezza si vede, il fascino si sente ” Roberto Gervaso

No Comments »

 

La bellezza fine a se stessa è poca cosa, muore presto e  ancora più presto diventa priva d’interesse.

Il fascino è indelebile, per tutta la vita ti accompagna, accrescendo con l’età.

Il fascino ti avvolge come un’aura profumata, incanta e seduce delicatamente.

Il fascino è quella particolarità per la quale quelli che ne sono sprovvisti,  t’invidiano, ti allontanano, ti temono.

 

pullover cotone Carla Massara boutique

 


Il fascino del bustier

No Comments »

Bustier Carla Massara boutique

 

Se possediamo una vita sottile, il busto lungo e i fianchi stretti, la cintura che, più di qualunque altra, esalterà il nostro fisico è il bustier.

Questa cintura ha il potere assoluto di abbellire qualsiasi abito un po’ stanco e anonimo e, come tutti gli accessori, è importante che sia di ottima qualità. Investiamo, quindi, qualcosina di più, ma regaliamoci un bustier di buona pelle e con delle belle rifiniture. L’accessorio di scarsa qualità tradisce subito una cura approssimativa nel vestire ed è senz’altro meglio non averlo che averlo scadente.

Calcolando anche il tempo infinito che una bella cintura rimarrà in circolo nel nostro guardaroba, vale senza dubbio la pena di acquistarla con delle ottime caratteristiche.


Four more years…..Michelle Obama

No Comments »

20121108-215649.jpg

Michelle Obama ha
completamente rotto lo schema della First Lady ingessata in ammuffiti completini tipo Mrs Bush o in brutte copie dell’inimitabile Jackie Kennedy tipo Mrs Romney.
Michelle Obama interpreta magistralmente un suo stile fatto di colori, di stampe originali nei tessuti, di abiti anni’50, di stupendi abiti da sera corredati da gioielli, spesso non particolarmente preziosi, ma molto scenografici.
Crede in molti stilisti e porta con fierezza abiti di designer sconosciuti. L’abito rosa e bronzo indossato durante l’ultima Convention di Charlotte e’stato richiestissimo alla stilista Tracy Resse che l’ha disegnato per Michelle e sara’ messo in vendita a meno di 500 dollari.
Congratulazioni e tutta la mia ammirazione, Mrs Obama.

20121108-194643.jpg

20121108-194711.jpg

20121108-194755.jpg

20121108-194815.jpg

20121108-194838.jpg

20121108-194900.jpg

20121108-194926.jpg

20121108-194950.jpg

20121108-195013.jpg

20121108-212215.jpg

20121108-215552.jpg

20121108-215609.jpg


Invito a nozze

No Comments »

abito in seta e collana in calcedonio Carla Massara boutique

Giornata di matrimonio in vista….
Quando arriva un invito a nozze uno dei primi pensieri di noi donne e’ su cosa indosseremo, su che accessori dovremo sicuramente comperare e cosi’ via in un piacevole turbinio di pensieri, a volte un pochino folli ma tanto divertenti.
Prepariamoci con largo anticipo, per evitare il panico dell’ultima ora, un paio di mesi o massimo 40 giorni prima e’ il tempo ideale per potere scegliere e fare le prove con i vari accessori, dalle scarpe ai gioielli.
Sconsiglio l’acquisto in un posto dove nessuno vi possa seguire nella cura dell’immagine, tipo grandi centri o multistore, per l’unico motivo che cercare, in seguito, in altri posti lo spolverino da abbinare, la collana perfetta e tutto il resto non e’ così semplice. Prediligete un atelier dove possano indirizzarvi su tutto quello che occorre, anche l’indirizzo preciso di dove acquistare le scarpe adatte all’abito prescelto, senza perdere tempo in giri inutili e magari in scelte sbagliate.
Mi permetto un piccolo riferimento personale. Nel mio atelier ci sono momento stupendi perché spesso le prove finali di un acquisto importante si fanno portando da casa della cliente mezzo armadio, borse, gioielli, scarpe e, tra una tisana e un caffè, si completa l’opera pensando anche al trucco e alla pettinatura. Questi sono i momenti più belli, quelli che mi fanno amare da impazzire il mio lavoro.


Pink Power

1 Comment »

maglia rosa intenso e pantaloni True Royal rosa chiaro Carla Massara boutique

Vestiamoci di rosa, senza temere di apparire stucchevoli o troppo bamboleggianti. Portiamolo con convinzione, anzi azzardiamo degli accostamenti audaci, come le gradazioni del rosa mischiate tra di loro. Incredibile ma vero, prenderanno sfumature fantastiche e, improvvisamente, perderanno il temuto effetto Barbie. Credo che i colori vadano offerti ed esposti alla luce del sole come un dono per potere godere della loro abbagliante bellezza. Non temiamoli. Indossandoli parte del loro splendore sarà nostro.

Accoppiare bene i colori tra di loro è un’arte, però provando ad amalgamare tra di loro le tonalita’ nelle loro gradazioni e in capi, dettaglio importantissimo, con tessuti di pregio dove le tinte sono molto più belle che nei tessuti scadenti, il risultato sarà di grande soddisfazione.


Collezioniste di spolverini

No Comments »

spolverino a fiori Pour que tu m'aimes e clutch Nicole Farhi Carla Massara boutique

 

Immancabile nel nostro guardaroba di questa stagione uno spolverino fantasia.

Romantico, femminile e stupendo in tantissime occasioni. Sostituisce tranquillamente la classica giacca, ormai un pochino superata, e, in compenso, dona un piglio decisamente diverso, meno classico e più disinvolto.

Oltretutto possiede un’altra grande qualità, passa difficilmente di moda in fretta.

Nella mia personale collezione di spolverini, forse in assoluto il capo da me più amato, ho dei capi vintage ancora oggi assolutamente affascinanti ai quali, puntualmente, dedico tutti gli anni qualche uscita.

 

 

Spolverino Pour que tu m'aimes e collana " Sculture da indossare" di Renato Giananti per Carla Massara boutique

 

vetrina di Carla Massara boutique

 

collana in pietre dure di Monili Ross per Carla Massara boutique


Felici restyling di pellicce vintage

No Comments »

Pelliccia vintage rimodernata

Spesso nel nostro armadio giacciono, dentro a portabiti di stoffa solitamente nera, vecchie pellicce, alcune ereditate dalla mamma, dalle zie, dalla suocera, oppure tramandate da alcune generazioni nelle famiglie. Solitamente risalgono agli anni ’70- ’80 e sono quasi sempre o a sacchettone informe o a ruota, monumentali, lunghe e pesantissime,come si portavano una volta.
Trovo molto interessante il recupero di questi capi vintage. Il segreto per riuscire ad indossarli e’quello di fargli sparire quell’aria da”signora con la pelliccia” che così tanto invecchia ed intristisce. Rifacendo completamente il modello si ottengono dei risultati davvero convincenti.
Nei restyling di pellicce che mi e’capitato di fare ho avuto dei riscontri molto positivi osservando che questi capi, così ringiovaniti, finalmente uscivano dagli armadi e, anzi, sono stati poi indossati per tutto l’inverno per il calore e l’indubbio fascino che un capo vintage rimodernato regala


Interior design

No Comments »

 

Con l’anno nuovo anche il nostro blog ha una novità. Troverete nella barra in alto sotto il titolo una nuova pagina: Interior design.

In questa pagina raggrupperò gli articoli che usciranno sul blog sulla mie consulenze di Interior Designer. Ho pensato che fosse interessante, data l’assoluta complementarietà con la moda, parlare anche di interior design e pubblicare le foto dei miei lavori eseguiti e altre realtà interessanti con le quali mi capiterà di entrare in contatto.

Come primo appuntamento ho scelto delle fotografie di un interno d’appartamento cittadino appena ristrutturato. In questo spazio sono partita da un’idea che, secondo me, bisognerebbe sempre tenere presente quando si ristruttura una casa. Ho iniziato da cosa si voleva conservare dei mobili, degli oggetti e soprattutto degli spazi precedenti e poi tutto il resto è nato in conseguenza a questo.

Non è necessario abbattere tutta la storia e il fascino di un appartamento quando si ristruttura, anzi è molto bello riprendere lo stesso sapore precedente, se lo si è molto amato, e rinfrescarlo. In questo appartamento  milanese ho ricreato  con i colori e alcuni pezzi antichi d’arredamento inseriti nella modernità della struttura, un’atmosfera particolare, un pochino parisienne.  Così è nata, in un’anonima via di Milano, una casa con nell’anima e nel cuore un pezzo di Parigi.

 

 

 


Calcedonio e corniola per Roberta

No Comments »

collana in calcedonio e corniola Carla Massara boutique

Questa collana è stata ideata per una mia carissima cliente, Roberta, che doveva ravvivare, modernizzare e ringiovanire un golfino un pochino troppo classico e molto spoglio.

Questa cascata di pietre dure calcedonio e corniola abbinate, in una insolita combinazione di colori, ha creato un punto d’interesse molto forte, catalizzando lo sguardo sul gioiello e distogliendo l’attenzione  dal golfino.

 


Il nastro dell’amicizia

No Comments »

collane in raso, cristalli e resina di Carla Massara boutique . In vendita a 55 euro

 

Una dolcissima idea regalo per la nostra amica preferita: una collana di raso con  piccoli anellini fatti a mano di cristallini e pendente in resina.

Si potrebbe considerare, oltre che di grande effetto, anche un regalo simbolico, dato che il nastro evoca qualcosa che cinge, forte come un abbraccio e come il legame dell’amicizia. Un pensiero affettuoso, un piccolo ma raffinato regalo per augurare Buon Natale alla nostra amica del cuore.

 

 

Collane di Carla Massara boutique


Profondo rosso

No Comments »

Fourreaux di seta Pour que tu m'aimes e cardigan di pizzo di lana Germano Zama per Carla Massara boutique

 

Il rosso in tutte le sue gradazioni. dal più vivo al rubino, è il colore di questa stagione, quello che più di tutti ha lasciato nel cuore una grande voglia di volerlo indossare.

Dopo qualche anno di silenzio ora è tornato prepotentemente di moda. Una macchia di colore da abbinare al tutto nero per ottenere un effetto particolarmente elegante oppure da inserire, con disinvoltura, vicino ad altri colori, creando dei contrasti inusuali. Un suggerimento potrebbe essere il rosso rubino insieme  al rosa, il rosso acceso vicino al verde oliva e così cercando altri accostamenti, che escano dallo scontato e rallegrino la vista.

Il fourreaux presentato in queste fotografie è un capo della mia collezione Pour que tu m’aimes e il rosso dei fiori nel tessuto è particolarmente affascinante per l’accostamento con l’azzurro acquamarina del fondo. Unione molto azzeccata di colori, con un richiamo leggero e dolce all’oriente.

collana in pietre dure Carla Massara boutique

 

sciarpa in garza di lana Carla Massara boutique

 

 

 


Uno sprizzo di femminilita’

No Comments »

Tunica in seta di Pour que tu m'aimes per Carla Massara boutique

 

Una scollatura importante valorizza molto un capo d’abbigliamento e, soprattutto, dona una grande luminosità al viso.

Una delle scollature più belle è quella ad imbuto con drappeggio davanti e sulla schiena. un taglio non molto semplice da realizzare, ma se nella costruzione si adoperano dei piccoli segreti verrà un capo spettacolare.

Indossando un semplice pantalone elasticizzato , questa tunica riesce ad essere uno dei capi più femminili e seducenti di tutto il nostro guardaroba, soprattutto se realizzata in tessuti di seta con fantasie e gamme di colori attraenti al tatto e appaganti alla vista.

tunica Pour que tu m'aimes in seta indossata da Fabiana per Carla Massara boutique

 


Audrey a Roma

No Comments »

Audrey Hepburn a Roma

La città eterna rende omaggio alla diva del cinema con una mostra all’Ara Pacis. Fino al 4 dicembre

In questa mostra sono esposti scatti inediti di Audrey Hepburn, tratti dagli archivi famigliari.

In occasione del 50° anniversario di Colazione da Tiffany, Roma celebra Audrey Hepburn, attraverso una mostra-omaggio. Un tributo alla grande star nella “sua” Roma che servirà a raccogliere fondi per il progetto di lotta alla malnutrizione infantile sostenuto dal Club Amici di Audrey per UNICEF, a cui la stessa Audrey ha dedicato una parte importantissima della sua vita in qualità di Ambasciatrice.

 

 

alcuni abiti di Audrey Hepburn esposti alla mostra romana

 

 

 

Audrey Hepburn con suo figlio

Audrey Hepburn con il marito Andrea Dotti

 

 


Moda e cultura, un binomio senza età

No Comments »

Cappotto e cappello di Carla Massara boutique

Inizia prestissimo l’amore per la moda e gli anni del liceo sono l’espressione della trasformazione del gusto per il bello. Per chi è naturalmente portato in questo campo, inizierà ad apprezzare le cose con un certo stile e consoliderà la sua innata raffinatezza.

Amabilissimi i piccoli cappottini autunnali, semplici ma con una bellissima linea, da indossare con i tanti cappelli di moda quest’anno. Un pullover coloratissimo e un paio di jeans completeranno perfettamente una mise per una liceale.

 

  • A proposito di scuola, vi segnalo una bella iniziativa AGORA’ SCUOLA APERTA promossa dalla Casa Editrice Laterza. Due Licei Classici di Milano, il Carducci in via Beroldo 9 ed il Virgilio in Piazza Ascoli, si apriranno a tutti un pomeriggio a settimana per seguire lezioni, seminari, letture tenute da grandi protagonisti della vita pubblica italiana.
    Informazioni su www.agorascuolalaterza.it

 

pullover e orecchini quadro Carla Massara boutique

 

pullover turchese di Carla Massara boutique


Evergreen

No Comments »

abito Pour que tu m'aimes e golfino Carla Massara boutique

 

GOLFINI COLORATI

ABITI STAMPATI

COLORI DECISI E INTENSI

Questi sono tre suggerimenti per seguire la moda di quest’inverno e per acquistare subito qualcosa di nuovo che non sia, però, le solite cose che già riempiono i  nostri armadi.

Ad esempio, lasciamo stare le maglie che non abbiano un bel colore  o un design interessante, oggi è il momento di osare, per esempio, tutte le gradazione del rubino oppure le sfumature del verde giada o le tonalità del blu di Prussia fino ad arrivare al verde petrolio.

 

abito fantasia collezione Pour que tu m'aimes designer Carla Massara