Pour que tu m’aimes in passerella

Il backstage era affollatissimo. Siamo arrivate Donatella ed io nel tardo pomeriggio dopo una giornata di tensione per i preparativi e per i temporali che rischiavano di fare saltare la sfilata. Caterina aveva iniziato da poco a filmare il backstage e a scattare fotografie, un pochino preoccupata anche lei per il lavoro impegnativo che doveva affrontare.

In quel momento un sole cocente ed inaspettato ha squarciato il cielo. Un buon augurio?

Le modelle,aspettando le direttive della regista della sfilata, si aggiravano nella confusione  degli abiti dei quattro stilisti che dovevano sfilare,dei truccatori,parrucchieri e d tutti noi.

Il nostro stender era senz’altro il più piccolo e il più nascosto. Quando è giunto il mio momento di parlare con la regista sono rimasta da sola e in pochissimo ho scelto le modelle per ognuno dei miei vestiti, dieci in tutto,ed abbiamo iniziato le prove. Tutto era perfetto ed i complimenti della regista,non avvezza a farne molti, mi hanno rincuorato.

Alle 22 intorno a questa suggestiva piscina illuminata dalla luce delle candele accese,è iniziata la nostra sfilata con sottofondo musicale scelto da noi, intenso e dolcissimo.

Le modelle incedevano bellissime e molto soddisfatte nei loro abiti con i cappelli abbinati e gli straordinari gioielli in pietre dure che Ross ed io avevamo ideato apposta per ogni vestito scelto per questa sfilata.

Un’emozione grandissima sentire l’entusiasmo degli spettatori e apprezzarne il loro consenso…..quando è uscito l’ultimo abito. in taffetas grigio acciaio, a palloncino con collana di piccole perline a 6 fili su velluto bordeaux e spolverino da sera abbinato ,Paolo ed io, da lontano, ci siamo cercati con lo sguardo e la nostra reciproca emozionata felicità è stata una conferma del successo.

Ringrazio  con tutto il cuore per questa stupenda serata mia sorella Donatella per il suo competente aiuto, Emanuela e Franco per il grande ed indispensabile sostegno che mi hanno dato.

Ross,la creatrice di Monili Ross, per la nostra sempre più interessante collaborazione.

Carlo per la realizzazione di questo blog e per le ottime pubbliche relazioni.

Un grazie speciale a Caterina per la fotografia e filmati di questo blog, bravissima e piena d’entusiasmo!

Ed ora a Paolo, grazie perchè senza di lui niente avrebbe un senso.

i preparativi del giorno prima della sfilata...



Leave a Reply

*