L’eleganza degli abiti può riflettere l’eleganza del cuore

Francoise Sagan

“…ma è la donna da sola che, davanti al suo specchio, conduce il suo gioco; un gioco che le permette di essere particolare senza essere strana, raffinata senza essere ricercata,comoda senza essere trascurata, che le permette di piacere e di non stupire; di attrarre e non di provocare.

Ovvero di essere di una eleganza naturale, eleganza studiata da un’altra, da una donna che sa che l’abito non fa il monaco, ma il vestito fa la donna; che l’eleganza degli abiti può riflettere l’eleganza del cuore e dello spirito e che certi modelli possono aiutarci, addirittura esserci necessari”

Una interessante riflessione sull’eleganza della scrittrice Francoise Sagan tratta dal suo libro “Il tubino nero”.

Mirca indossa un cappotto della collezione inverno 2010 Fabrizio Lenzi. Carla Massara boutique Fotografia di Carla Massara


Leave a Reply

*