La raffinata semplicita’ di un abito di cotone

Abito e spolverino Carla Massara boutique

L’abito di cotone ha una lunga storia alle spalle. Quando ancora non c’era questa mescolanza di tessuti e la seta non si portava normalmente di giorno senza un’occasione particolare come facciamo ora, l’abito di cotone era in assoluto il capo prescelto per il vestito da giorno estivo. Nel 1800 l’abito di cotone bianco con inserti e bordature di pizzo era l’abbigliamento classico per andare in villeggiatura al mare.

In seguito è stato adombrato per tanti anni dal tripudio degli altri tessuti, magari più divertenti o più sofisticati, come le sete, gli chiffon, le viscose, il jersey. L’abito di cotone era diventato un pochino obsoleto o quanto meno non aveva più una collocazione precisa.

Ora sta vivendo di nuovo una stagione di successo. Le ultime passerelle di moda l’hanno conclamato nuovamente come un capo indispensabile nel nostro guardaroba.

In effetti l’abito di cotone ha un’immagine di freschezza imbattibile e, soprattutto nei bellissimi modelli anni’50 in voga quest’anno, di sottile e inimitabile eleganza.

collana Collezione Capsule di Carla Massara e Monili Ross


Leave a Reply

*