Intervista ad Alma Izar

Alma indossa un completo in seta di Pour que tu m'aimes designer Carla Massara

 

“Alma, posso chiedere a te, donna di grande classe, cosa ne pensi della collezione Pour que tu m’aimes di questa primavera – estate 2011? ”

“Gli abiti sono sempre più belli, i colori sempre più raffinati. E’ sempre più un crescere di eleganza,uno stile non paragonabile ad alcun abito di moda che possiamo vedere in giro e nelle vetrine, pur rispettando i canoni attuali.Sono abiti che raccontano la storia di ogni persona che li indossa, infatti immediatamente si plasmano su ognuno. Senza nulla togliere alle bellissime modelle, sono abiti che parlano. Ti riportano ad un passato in cui gli abiti dovevano essere indossati da una sola persona ed era un grande affronto e disonore per lo stilista se due persone si incontravano con l’abito identico. Gli abiti che stiamo vedendo infatti hanno questo sapore, sembrano diversi secondo che li indossa.”


  1. V tom případÄ› bych ale “pÅ™iÅ¡la” tak o polovinu kreditů, což mi pÅ™ijde jako opravdu hodnÄ›. PÅ™itom máme kolokvia vedena na stejné úrovni, jako zkouÅ¡ky.

  2. Quiana ha detto:

    askum..saya nk tnya nie..sya bdak dgree kmasukan sept 2011..sblum nie sya ambil dip..msalah saya ialah..adakah ptptn akn mnta salinan sijil spm sbg dokumen so,.kganko.nrana ptptn kata sijil yg berusia lbeh dr 3 tahun tidak sah..

Leave a Reply

*