Il mito di Hermes nel vintage, a Siracusa

I foulard di Hermes sono delle vere e proprie opere d’arte e possederne uno, soprattutto vintage, con quella splendida seta pesante e forte di un tempo, e’ un bene prezioso.
Dal lontano 1837, quando Thierry Hermes, iniziò la sua attività di sellaio, al trasferimento nella loro,ancora oggi, sede storica di Faubourg Saint Honore’ a Parigi, e’ stato tutto un percorso di sempre maggiore successo. I foulard ebbero una forte componente di questo successo in tutto il mondo.
Nascono nel 1935 da un idea di Emile Maurice Hermes prendendo spunto dal ” mouchoir de cou”, il fazzoletto da collo dei soldati napoleonici. Da questa idea e dall’incontro con Marcel Gandit, grande tessitore di Lione, nasce il famoso carré di seta. Questo sistema di stampa su seta con cui è’ possibile riprodurre stampe elaboratissime anche nei minimi dettagli, fu un sistema talmente geniale da essere usato ancora ai giorni nostri. Da qui sono nati i mitici foulard di Hermes, dei veri capolavori d’arte e di stile. Il primo carré di seta stampata “90×90”, prodotto a Lione nel 1937 e battezzato «Jeu des Omnibus et Dames Blanches» celebrava i cento anni della Maison.
Da allora ancora oggi Il carré Hermès viene imballato nella caratteristica scatola color arancione dopo circa 1200 ore di lavoro e tre anni di tempo trascorsi dal progetto al prodotto.
Il disegnatore elabora vari schizzi per giungere al bozzetto. In genere, solo per questa fase occorrono da sei mesi a un anno. Il disegno viene poi trasmesso all’incisore che lo scompone in quadri di colore. Dal laboratorio d’incisione si passa alla stampa e alla colorazione, con una media di cinquanta prove-colore direttamente sul carré. La stampa si esegue su un rotolo di seta fissato a un tavolo lungo 100 metri, pari ad altrettanti carré. Qui, un artigiano-stampatore posa in successione i vari quadri che consentono di applicare i colori prescelti. Ogni singolo colore viene poi raschiato e lasciato filtrare attraverso il quadro in acciaio fino a depositarsi sulla fibra di seta. Per finire, i rotoli di tessuto stampato sono fatti asciugare, fissati e apprettati, così da conferire loro la proverbiale luminosità e l’inconfondibile delicatezza al tatto.
L’ultimo passaggio e’ l’orlatura a mano con la tecnica esclusiva del roulottage che permette di distinguere l’originale dalle imitazioni.

_______________________________________________________________________________

Tutti i foulard di Hermes fotografati sono dei vintage degli anni 1954, ’58, ’75 e ’88 e sono in vendita da Leone Antichità via Domenico Scina’ 13 a Siracusa Ortigia
Anche i gioielli fotografati sono vintage e sono in vendita da Leone Antichità, Siracusa Ortigia

/>
20130706-193929.jpg

20130706-193947.jpg

20130706-194001.jpg

20130706-194016.jpg

20130706-194049.jpg

20130706-194104.jpg

20130706-194127.jpg

20130706-194151.jpg

20130706-194206.jpg

20130706-223932.jpg


Leave a Reply

*