Ho gli armadi pieni e nessun senso di colpa

  

Carla Massara via Castelmorrone 9 Milano

——————

Sento spesso dire ” ho gli armadi pieni”, un concetto che conosco perfettamente ma che affronto in maniera positiva. Anni di questa professione mi hanno dato la consapevolezza che avere gli armadi pieni non significa vivere questo dato  con grandi sensi di colpa. Anzi io lo vivo con felicità.

Si e’ vero, abbiamo gli armadi pieni, ma ogni stagione mi diverto tantissimo ad inserire pezzi nuovi, ad eliminare qualcosa di vecchio, a mescolare vecchio e nuovo. Senza nessunissima recriminazione, anzi con estrema gioia. E anche se nel  profondo del nostro armadio troviamo qualcosa che abbiamo messo pochissimo, non facciamone una tragedia, non colpevolizziamoci punendoci per tutto il resto della stagione non comprando più nulla, con lo spettro davanti di quel maglioncino sfortunato ancora con il cartellino attaccato!

Soprattutto superati i vent’anni, non rinnovarsi e incaponirsi a mettere sempre il vecchio piumino, perché ci sembra di averlo sfruttato poco, i soliti pantaloni neri perché anche se abbiamo gli armadi pieni gli altri pantaloni  sono ormai dei vecchiumi e non li mettiamo più, e’ deleterio per la nostra immagine.

Il rinnovamento dei nostri abiti, anche se minimo,  e  quindi della nostra immagine, e’ un concetto fondamentale per iniziare le nuove stagioni con positività.

Selezioniamo senza rimpianti alcuni capi da regalare, facciamo un po’ di posto nell’armadio per il nuovo e, di quello che rimane, guardiamolo con orgoglio perché anche gli abiti hanno avuto un ruolo importante della nostra vita, hanno segnato dei momenti e vissuto con noi delle grandi e piccole emozioni.

  


Leave a Reply

*