Christian Dior… memoria di una leggenda

1950 Grace Kelly in Dior

Cliccare sulla freccia al centro per vedere il filmato

http://youtu.be/ntEITJRjX7g

Christian Dior rivoluzionò la moda proponendo nel 1946 una linea assolutamente innovativa e che non si era mai vista prima. Arrotondò le spalle, che prima erano  imbottite, strizzò la vita con le guepiere e portò le gonna a 20 cm da terra,  con un taglio a corolla. Questo fu il New Look che spopolò ovunque e che essendo fatto di stoffe pregiatissime con un enorme consumo di metraggi di tessuto, aiutò non poco a risollevare l’industria tessile.

Ogni anno Dior immise sul mercato nuove idee creando un’attesa ed una tensione continua. Al New Look del 1947 seguirono:

  • 1949 la linea illusione a pannelli intercambiabili
  • 1950 la linea verticale con le gonne a tubo e le braccia nude
  • 1951 la linea lunga con la gonna rigida per dare più slancio al busto
  • 1952 la linea sinuosa con la vita sciolta e le gonne accorciate
  • 1953 la linea tulipano che metteva in evidenza il seno
  • 1954 la linea H che appiattiva il seno
  • 1955 la linea A con le gonne ampie e le spalle strette
  • 1956 la linea a freccia che assottigliava la figura
  • 1957 la linea a sacco o a fuso
Creò sempre delle linee estremamente femminili ed molto sofisticate, in antitesi con Coco Chanel che prediligeva la comodità e la praticità per suoi modelli.
Morì improvvisamente nel 1957 a  soli 52 anni, lasciando  che il mondo facesse del suo nome  un sinonimo di classe e di eleganza per l’eternità
1950 modello di Christian Dior

1950 modello Dior

Grace Kelly in Dior

Audrey Hepburn con un modello di Christian Dior

 

sfilata John Galliano per Dior 2011



Leave a Reply

*